Motori 11 Giugno Giu 2015 1245 11 giugno 2015

Caratteristiche frizione a secco

La frizione è un meccanismo che connette a comando due alberi, che girano a velocità diversa, per la trasmissione o meno del moto rotatorio. In pratica, premendo sul pedale, e quindi basandosi sull'attrito, vengono temporaneamente separate le "placche" che collegano il volano all'albero, impedendo il trasferimento della rotazione.

  • ...

Frizione a secco La frizione è un meccanismo che connette a comando due alberi, che girano a velocità diversa, per la trasmissione o meno del moto rotatorio. In pratica, premendo sul pedale, e quindi basandosi sull'attrito, vengono temporaneamente separate le "placche" che collegano il volano all'albero, impedendo il trasferimento della rotazione. Ad esempio, serve per far partire in modo graduale un'auto, applicando la trazione in modo progressivo. Il funzionamento della frizione è simile a quello dei freni dell'auto, ma in senso inverso. Esistono molti tipi diversi di frizione. Nella frizione a secco, ad esempio, il meccanismo rimane in un ambiente isolato oppure rimane esposta all'aria parzialmente. Questo procedimento consente la riduzione al minimo dell'assorbimento energetico da parte della stessa frizione, causati dall'attrito vischioso e dal contatto con l'olio. Bisogna considerare che la frizione a secco stacca in modo diverso rispetto a quella a bagno d'olio (l'altro tipo di frizione più utilizzata): infatti, risulta più adatta per una guida aggressiva. Per contro, ha bisogno di maggior cura e di più interventi di pulizia, soprattutto nel caso che la si tenga aperta (cosa che fa il 99% delle persone).

Articoli Correlati

Potresti esserti perso