Motori 11 Giugno Giu 2015 1216 11 giugno 2015

Migliori moto per donne

Il binomio donne e motori ha sempre affascinato gli uomini, questa volta si tratta di coniugarli al meglio: quali sono infatti le migliori moto per donne?

  • ...
Moto per donne

Il binomio donne e motori ha sempre affascinato gli uomini, questa volta si tratta di coniugarli al meglio: quali sono infatti le migliori moto per donne? Secondo alcuni studi ci sono particolari modelli di due ruote che meglio si adattano ai gusti e alle esigenze del mondo femminile. Una delle caratteristiche più significative che si registrano nell’apprezzamento femminile è la bassa altezza da terra della sella. L’Harley-Davidson Sportster 883 è una di queste con la sua sella piuttosto bassa (solo 74 centimetri da terra) e la particolare disposizione delle pedane e dei comandi che la rendono comoda da guidare. Segue poi la Triumph Bonneville che fa della sua frizione a bagno d’olio una caratteristica squisita per una guida facile e leggera. Anche in questo caso la sella è posizionata a 74 centimetri da terra. Ecco poi la Honda CB 500F (con la sella a 78.5 centimetri), una moto agile da guidare anche nel traffico urbano. Quindi la Suzuki Inazuma (78 centimetri da terra), una moto comoda, poco impegnativa e disponibile a un prezzo davvero competitivo. Poi la Yamaha SR 400 (78.5 cm per la seduta), molto affascinante e di stile che offre una guida davvero entusiasmante. C’è anche la Ducati Monster 696 nell’universo femminile: 77 centimetri da terra per la sella è da sempre, per la sua compattezza, la moto preferita per gli amanti della guida su strada che ne apprezzano l’agilità e la stabilità. Infine la Kawasaki Ninja 300 con i suoi 78.5 centimetri di altezza della sella offre una grande esperienza di guida, potente e divertente. Potenza, agilità e divertimento alla guida: ciò che unisce i gusti sia degli uomini che delle donne.

Articoli Correlati

Potresti esserti perso