Motori 12 Giugno Giu 2015 1321 12 giugno 2015

Guidare in gravidanza nono mese

Se sei abituata a usare l’automobile per comodità o necessità, è bene che tu sappia che la gravidanza non rappresenta alcun ostacolo alla tua autonomia di movimento sulle quattro ruote neanche nel terzo trimestre. Chi non si trova ad affrontare una gravidanza a rischio può, infatti, guidare tranquillamente fino al nono mese di gravidanza.

  • ...

Guidare in gravidanza Se sei abituata a usare l’automobile per comodità o necessità, è bene che tu sappia che la gravidanza non rappresenta alcun ostacolo alla tua autonomia di movimento sulle quattro ruote neanche nel terzo trimestre. Chi non si trova ad affrontare una gravidanza a rischio può, infatti, guidare tranquillamente fino al nono mese di gravidanza. Pur non essendoci una legge che lo vieta, non è detto però che tutte le future mamme siano in grado di guidare in sicurezza fino al termine della gravidanza, anche perché molto dipende dal proprio corpo che, di conseguenza, va ascoltato al meglio. Mettersi alla guida al nono mese di gravidanza significa tenere le braccia in costante tensione per via del pancione che crea una certa distanza tra la guidatrice e il volante, ma anche fare qualche sosta in più per sgranchirsi le gambe a causa dei comuni problemi di circolazione del sangue e soprattutto evitare i percorsi accidentati per limitare il più possibile inutili sollecitazioni che si rivelano fastidiose sia per la mamma che per il piccolo. L'uso della cintura è obbligatorio anche al nono mese di gravidanza, sempre che la futura mamma non abbia un certificato del proprio ginecologo che attesti il pericolo derivante dall’uso delle cinture e che, di conseguenza, la esoneri dall’obbligo. Infine prima di mettersi al volante nel terzo trimestre di gestazione è importante verificare che la propria assicurazione preveda la copertura anche in caso di gravidanza del conducente, in quanto alcune compagnie low cost non la prevedono negli ultimi due mesi di gravidanza. In ogni caso, così come raccomandato durante i corsi pre-parto, durante il nono mese di gestazione è sempre meglio non guidare poiché, in caso di contrazioni improvvise o qualche malessere dovuto allo stato di gravidanza, la sicurezza non è del tutto garantita. Figuriamoci poi se comincia il travaglio!

Correlati

Potresti esserti perso