Motori 12 Giugno Giu 2015 0947 12 giugno 2015

Sanzioni per mancato pagamento seconda semestralità auto

Per i possessori di un'assicurazione pagabile in due semestralità, il pagamento della seconda è obbligatoria se non si vuole incorrere in sanzioni, infatti questa non va pagata solo in caso di demolizione, cessione o furto dell'automobile.

  • ...

Assicurazione Per i possessori di un'assicurazione pagabile in due semestralità, il pagamento della seconda è obbligatoria se non si vuole incorrere in sanzioni, infatti questa non va pagata solo in caso di demolizione, cessione o furto dell'automobile. Nel caso in cui questa rata non venga pagata la società assicurativa creditrice invierà al cliente una serie di 2 o 3 avvisi per invitare al pagamento, se dopo l'ultimo avviso il pagamento non verrà effettuato, si passerà all'ingiunzione di pagamento attraverso un atto legale. Se la seconda semestralità non viene pagata alla scadenza dell'anno l'assicurazione non rilascerà l'attestato di rischio e quindi il cliente anche in caso di cambio di agenzia assicurativa sarà costretto a ripartire dalla 18° classe, perdendo tutte le classi di merito guadagnate negli anni. La copertura assicurativa della seconda semestralità vale fino al 15° giorno dalla scadenza di essa, dopo questo termine qualsiasi risarcimento dovuto ad eventuali sinistri sarà del tutto a carico del proprietario del veicolo. L'unica possibilità per non incappare in sanzioni se non si hanno liquidità al momento dell'approssimarsi della scadenza del semestre è quello di avvisare l'agenzia assicurativa e bloccare la polizza, per poi sbloccarla quando si avrà la somma necessaria per pagare l'importo dovuto.

Articoli Correlati

Potresti esserti perso