Motori 15 Giugno Giu 2015 1008 15 giugno 2015

Intestazione assicurazione auto: quanto costa

Il contraente di una polizza assicurativa RCA (chi firma la polizza, paga il premio assicurativo ed esercita i diritti derivanti dal contratto) può essere una persona diversa dal proprietario dell'auto (l’intestatario al PRA). Infatti, in genere coincidono, ma possono anche essere due persone diverse.

  • ...

Assicurazione Il contraente di una polizza assicurativa RCA (chi firma la polizza, paga il premio assicurativo ed esercita i diritti derivanti dal contratto) può essere una persona diversa dal proprietario dell'auto (l’intestatario al PRA). Infatti, in genere coincidono, ma possono anche essere due persone diverse. Tuttavia, si deve precisare che, se si intende assicurare a proprio nome l’auto di proprietà di qualcun’altro, che la compagnia assicurativa con cui si stipula la polizza non è obbligata a calcolare il premio in base alla classe di merito del contraente. Infatti, anche se qualche anno fa era possibile questo accorgimento per ottenere una riduzione del premio assicurativo, ora il premio dell'assicurazione è calcolato in base alla classe di merito del proprietario dell’auto. In questo modo, l'intestatario dell'assicurazione può cambiare ogni anno, ma si utilizza sempre la classe di merito bonus/malus del proprietario dell’auto (a patto che il proprietario resti comunque lo stesso). Quindi, il costo dell'intestazione dell'assicurazione auto rimane lo stesso di una polizza normale: il vantaggio è solo quello per il risparmio sul passaggio di proprietà.

Articoli Correlati

Potresti esserti perso