Motori 19 Giugno Giu 2015 1100 19 giugno 2015

Quali auto possono entrare in area C

  • ...
Cos'è l'Area C di Milano?

Era il 13 giugno 2011 quando, con un referendum, il 79% dei cittadini milanesi si esprimeva a favore di una modalità di controllo della viabilità nel centro cittadino, finalizzata a contenere le emissioni inquinanti e contenere il traffico, migliorando la vivibilità della città e incentivando l'utilizzo del trasporto pubblico.

Oggi, dopo tre anni, l'Area C è una ZTL che applica alcune restrizioni alla circolazione veicolare. Innanzitutto, ci sono giorni e orari da rispettare.

Questa ZTL viene attivata durante tutti i giorni feriali rispettando un orario che va dalle 7.30 alle 19.39, fatta eccezione per il giovedì in cui si anticipa la chiusura alle 18 in punto.

43 varchi elettronici con telecamere sorvegliano gli accessi nella zona di Cerchia dei Bastioni.

Per accedere all'Area C è necessario possedere un titolo ordinario d'ingresso, prenotabile dal sito del Comune di Milano dopo essersi registrati, che va regolarizzato subito dopo. Ogni biglietto per l'Area C ha una durata giornaliera e copre tutti gli accessi che un veicolo effettua durante la giornata, per un costo di 5 euro.

 Quali veicoli possono entrare in area C?

L’Area C di Milano consente l'ingresso solo ad alcune tipologie di veicoli.

Possono accedervi a pagamento i veicoli a benzina con classe da Euro 1 a Euro 5 e i veicoli a diesel con classe Euro 4 ed Euro 5.

Le auto ibride e bifuel, metano o gpl, accedono gratuitamente, così come non pagano nulla motocicli, ciclomotori e autoveicoli destinati a servizi di pubblico interesse quali mezzi per la raccolta dei rifiuti e di servizi energetici come luce, gas, acqua.

Correlati

Potresti esserti perso