Motori 29 Giugno Giu 2015 1100 29 giugno 2015

Quali sono le marche di auto giapponesi

  • ...

Le marche di auto giapponesi sono diverse e il mercato automobilistico nipponico è in costante ascesa. Il rapporto tra auto e Sol Levante, infatti, col tempo ha saputo consolidarsi portando le marche giapponesi a ritagliarsi una fetta di rilievo in ambito internazionale. Questo paese, infatti, è ricco di case che operano nel settore dei trasporti e ci offre una vasta gamma di marche, alcune delle quali molto note, altre un po' meno. Le auto giapponesi in Europa non sono solo un fenomeno commerciale e non di rado nascono collaborazioni tra case automobilistiche occidentali e orientali, a dimostrazione del fatto che anche la meccanica gioca un ruolo importante in Asia. Tra queste basti pensare alla Peugeot e alla Toyota. Inoltre un mercato fiorente per il Giappone in ambito automobilistico è quello della produzione di macchine di lusso con marchi come Acura (che fa capo alla Honda) e Lexus. Le case di auto nipponiche più in vista sono:

  • Toyota
  • Mazda
  • Honda
  • Lexus
  • Nissan
  • Subaru
  • Mistubishi
  • Suzuki
Ad alcune di esse possono corrispondere diverse marche, come abbiamo visto sopra, infatti, il mercato è molto ampio e molte puntano al lusso. Così come la Honda possiede il marchio Ac ura, vediamo che la Nissan produce automobili di lusso con il marchio Infiniti. Dal rally alle city car, dai fuoristrada ai SUV, le automobili giapponesi hanno saputo essere competitive sia per quanto riguarda i motori in senso stretto, sia sui prezzi. Un mercato ed un'industria in continuo evolversi che ha saputo valicare i propri confini ed estendersi a livello globale.

Articoli Correlati

Potresti esserti perso