Motori 2 Luglio Lug 2015 1120 02 luglio 2015

Dove lasciare casco moto

  • ...

Il problema del dove lasciare il casco della propria moto è un’annosa questione che attanaglia i centauri di tutto il mondo. I metodi per far sì che non ci siano problemi relativi alla sicurezza sono diversi e implicano poche e semplici attenzioni affinché il pensiero del casco non affligga il motociclista. Basta infatti seguire queste indicazioni e adattarle alla tipologia della propria moto ed alle proprie esigenze per evitare la scomodità del portarsi il casco legato al gomito. Usare i bauli per conservare il casco in sicurezza è forse la soluzione più immediata. Naturalmente il discorso è valido per alcune tipologie di moto. In definitiva, però, è una delle soluzioni più pratiche. Se la moto non è dotata di baule, si potrà optare per l’acquisto di bauli da montare. L’utilità sarà doppia, perché oltre ad un comodo ripostiglio per il casco della moto, si potrà avere anche altro spazio da usare per riporre oggetti o attrezzi utili per i vari viaggi. Se si vuole preservare l’estetica originale e non montare accessori a parte, invece, bisogna ricorrere a metodi alternativi al baule. Un’altra opzione è quella che prevede l’utilizzo di una catena. Di fatti basterà legare il casco alla moto tramite la catena e il gioco è fatto. Nel caso di un casco integrale, far passare la catena nella visiera garantisce una certa sicurezza, mentre per altre tipologie di casco, bisogna far passare la catena negli anelli dei cinturini. Esistono apposite catene da casco, ma si può optare per un tipo qualsiasi.

Articoli Correlati

Potresti esserti perso