Motori 3 Luglio Lug 2015 1919 03 luglio 2015

Come derapare in auto

  • ...

Da Hollywood alla strada In inglese si chiama “drifting” ed è quel caratteristico stile di guida con sbandata controllata che si vede in pista e nei film mozzafiato come Fast & Furious. È la derapata, una delle manovre più spettacolari che si possono fare in automobile, apprezzata soprattutto dai fan della guida sportiva. Per eseguire questa tecnica correttamente è necessario seguire alcuni accorgimenti e soprattutto avere molta attenzione per la sicurezza propria e degli altri. Il segreto nel freno a mano  Per prima cosa è bene ricordare che la derapata non va assolutamente tentata nelle strade normali, ma solo in aree del tutto chiuse al traffico. Si tratta infatti di una condotta di guida molto pericolosa: il luogo ideale dove tentarla è un’area asfaltata sicura e sgombra di persone e altre auto, come un parcheggio vuoto. La chiave per una derapata corretta è il freno a mano: bisogna infatti tirarlo e controsterzare a una velocità non troppo elevata, magari allenandosi con un cono posizionato al centro dell’area di guida. Come eseguire la tecnica Per derapare ci si avvicina alla curva avendo cura di rallentare fino a un’andatura media, si sterza e si dà un singolo strattone al freno a mano, in modo da sbandare nella direzione contraria alla sterzata; ora è necessario controsterzare e riaccelerare, anche se naturalmente è più facile a dirsi che a farsi. In alternativa si può usare il cambio, scalando di una marcia un istante prima della sterzata. La prosecuzione è identica, con la controsterzata e l’accelerata per ritornare in pista.

Correlati

Potresti esserti perso