Motori 10 Luglio Lug 2015 1132 10 luglio 2015

Come proteggere le guarnizioni dell'auto

  • ...

Il ruolo delle guarnizioni

In un'automobile, le guarnizioni in gomma sono molto importanti.

Queste, infatti, se in perfette condizioni consentono, ad esempio, che le portiere si aprano e si chiudano ermeticamente, evitando all'acqua e agli agenti esterni di entrare nell'abitacolo, evitando dispersioni di calore in inverno e di frescura, durante l'estate. Inoltre, all'interno del motore (ma non solo) le guarnizioni in gomma o PVC “rivestono” un ruolo chiave nel funzionamento di diversi movimenti e operazioni tipiche di un autoveicolo.

Se le guarnizioni non vengono adeguatamente protette nel tempo, può capitare di riscontrare diversi fastidi. Innanzitutto, dei rumori sinistri all'apertura e chiusura di sportelli e finestrini, spesso seguiti da vibrazioni e fastidiosi spifferi d'aria.

Proteggere le guarnizioni in gomma

Il ruolo delle guarnizioni è quello di sigillare l'abitacolo dell'auto dall'ambiente esterno, attutendo e isolando correnti d'aria e rumore, evitando in aggiunta le vibrazioni che possono giungere dai vetri, dalle portiere e dal cofano.

Con il passare del tempo, le guarnizioni possono usurarsi e si rende necessario proteggerne lo stato.

Come proteggere le guarnizioni

Un liquido rinnova gomme è più che sufficiente. Basterà passarlo sulle guarnizioni compromesse (spesso di colore più chiaro) per donare di nuovo vigore ed elasticità alle componenti.

Meglio evitare il grasso, soprattutto nelle portiere, perché resta sempre unto e può sporcare gli abiti.

Se la guarnizione è seriamente compromessa in alcuni punti, può essere asportata e sostituita, facendo attenzione ad incollarla in maniera adeguata. Rivolgersi a un carrozziere è sempre consigliato.

Articoli Correlati

Potresti esserti perso