Motori 29 Luglio Lug 2015 1114 29 luglio 2015

Cosa portare per un viaggio in moto

  • ...

Un viaggio in moto è, sicuramente, molto emozionante e può diventare all’insegna della totale avventura. Ma gli spazi per portarsi dietro gli oggetti da viaggio non sono molti: quindi serve praticità e organizzazione. Ma cosa portarsi dietro per un viaggio in moto? Ecco una lista degli oggetti ai quali non si può proprio rinunciare. L’abbigliamento tecnico da moto Innanzitutto, la prima cosa da portarsi dietro nel viaggio in moto è un abbigliamento tecnico da moto: paraschiena, K-way (in caso di condizioni metereologiche avverse), pantaloni in goretex con protezioni, guanti, sottocasco, scarpe antiscivolo, tappi per le orecchie contro i rumori e, non ultimo per importanza, il casco integrale. Per chi viaggia in compagnia, irrinunciabile è il kit auricolare, per fare comunicare i due passeggeri. I vestiti da portare con poco spazio a disposizione Essendo lo spazio non molto, bisogna portarsi dietro non molti vestiti. Spazio, quindi, a pantaloni di ricambio (oltre a quelli per la moto con protezioni), a intimo e ai calzini in cotone, a non più di 3-4 magliette, una felpa, pochi costumi (1-2, nel caso in cui si vada al mare), piccoli flaconcini di shampoo (quelli da viaggio), di bagnoschiuma, un piccolo tubetto di dentifricio, spazzolini, crema solare. Il kit di pronto soccors Molto importante è portarsi dietro, anche, un piccolo kit di pronto soccorso, che deve comprendere antistaminico, aspirina, tachipirina, termometro (in caso di influenza), e, soprattutto, lo stick contro le punture dei vari insetti. Il caricabatterie per cellulare Ultimo, ma non per importanza, è viaggiare con il caricabatterie per il proprio cellulare.

Correlati

Potresti esserti perso