Motori 11 Agosto Ago 2015 1100 11 agosto 2015

Quali sono le auto considerate d'epoca

  • ...

In Italia un'auto è considerata d'epoca al compimento del ventesimo anno di vita. Pur tuttavia, le auto considerate d'epoca, basandosi su quello che è stato il periodo in corrispondenza del quale sono state costruite, presentano una classificazione che è diversa da Paese a Paese. Si può circolare solo in un caso Per quel che riguarda l'Italia l'auto d'epoca che, pur essendo stata cancellata dal Pra - Pubblico registro automobilistico, è in perfetto stato e quindi in grado di poter essere messa su strada, può circolare solo in un caso: la partecipazione dell'auto a manifestazioni che sono dedicate ai veicoli d'epoca ed in tal caso il mezzo potrà circolare utilizzando la targa originale oppure, se assente, con una targa provvisoria. Attenzione: auto d'epoca non vuol dire necessariamente auto storica Da non confondere è inoltre la differenza che sussiste tra auto d'epoca ed auto storica in quanto le auto d'epoca, pur avendo oltre 20 anni, possono essere considerate auto storiche se e solo se presentano un accertato valore collezionistico che chiaramente può spesso differire e non poco rispetto al valore affettivo. ACI Storico In merito negli anni scorsi l'Automobile Club d'Italia, al fine di rafforzare tale distinzione, ha lanciato il marchio ACI Storico che include una selezione di auto ultraventennali che rispetto alle altre si sono distinte non solo per tecnologia e design, ma anche per l'eleganza e per le prestazioni sportive. Oltre i 40 anni Nessun problema di catalogazione invece per le auto d'epoca con oltre 40 anni di età in quanto in Italia queste sono tutte considerate auto storiche.

Correlati

Potresti esserti perso