Rossi, Silverstone pista divertente
Motori 31 Agosto Ago 2015 1145 31 agosto 2015

GP Silverstone 2015

  • ...

L’Italia invade l’Inghilterra. No, non è una dichiarazione di guerra, né una mossa di Risiko, ma quanto accaduto oggi a Silverstone, dove si è corsa la dodicesima tappa del motomondiale di MotoGP. Un podio tutto italiano con al vertice il Dottore, Valentino Rossi, seguito da Danilo e, terzo, da Andrea. Rossi c’è Dopo il gran premio di Brno qualcuno, con quella tradizione tipicamente italiana di scoraggiarsi, ha pensato che per Valentino Rossi tutto fosse finito. Raggiunto da Lorenzo, che gli aveva rosicchiato fino ad annullare del tutto il distacco, in cima alla classifica, il peggio sembrava dovesse ancora arrivare. Invece, a sei gara dalla fine, Valentino Rossi stravince il gran premio di Silverstone e rimette tutti dietro di sé, a partire dal rivale Jorge Lorenzo, rispedito al secondo posto a dodici punti di distacco. La gara La corsa che ha riservato molte sorprese, sorprendendo tutti gli osservatori che avevano fatto previsioni molto diverse, soprattutto considerando le prove libere che avevano visto un Valentino Rossi nettamente dietro. Invece il Dottore, dopo un’ottima partenza di Lorenzo, mantiene un livello straordinario di prestazioni, inanellando un duello di giri veloci con Marquez da capogiro. A nove giri dalla fine inizia l’imprevedibile: Marquez cade, Rossi è solo al comando, ma ha da gestire l’usura delle gomme; perde quindi terreno e Petrucci gli arriva a poco più di un secondo di distanza, ma il manico di Rossi ha avuto la meglio tanto da portare per primo la sua moto oltre il traguardo. Lorenzo ha avuto notevoli difficoltà sul bagnato; ha provato ad ottenere il podio dopo che a un giro dalla conclusione della gara Dovizioso è andato lungo ad una curva, ma nonostante l’errore è riuscito a difendere il gradino più basso del podio. Gara da incorniciare per Petrucci che, grazie anche alla forte pioggia che ha avuto la meglio sui favoriti della vigilia, ha ottenuto uno straordinario secondo posto. Appuntamento per il 13 settembre a Misano per il Gran Premio di San Marino.

Articoli Correlati

Potresti esserti perso