Graziano Pellè Italia 150903234147
CALCIO 3 Settembre Set 2015 2330 03 settembre 2015

Euro 2016, Italia-Malta 1-0: Pellè manda Conte in vetta

Striminzita vittoria azzurra con un gol dubbio di braccio: 1-0 e primo posto nel girone. Trapattoni all'esordio in telecronaca tra invenzioni dialettiche e partecipazione da tifoso: l'ironia sui social.

  • ...

Fa fatica il Trap, al suo esordio da commentatore tvù della Nazionale, e ne fa di più l'Italia di Conte che batte Malta dopo una sudataccia.
E se a dare una mano ad adattare il complicato lessico al mitico tecnico alle esigenze dei tempi televisivi ci pensa la simpatia a spingere al primo posto del girone di qualificazione per Euro 2016 gli Azzurri ci vuole un tocco di gomito-petto del centravanti di Graziano Pellé.
Ma a parte il risultato nella prestazione di Pirlo e i suoi c'è poco da essere soddisfatti: un primo tempo spento e brutto oltre ogni aspettativa, una ripresa migliore, ma in cui mettiamo insieme, oltre al gol, una traversa di Gabbiadini, un tiro di Parolo e qualche mischia in area.
L'Italia rischia pure qualcosa sui contropiede di Effiong. Ci si poteva attendere, se non una goleada, almeno un risultato rotondo. Torniamo a casa con il secondo 1-0. In quanto a gioco e creazione di un’anima azzurra, però, è un altro passo indietro.
L'ESORDIO ANGOLARE DEL TRAP. Tutto sommato a vincere la noia della visione meno male che al microfono c'era Trapattoni. Emozionato come forse neanche in panchina. Voce bassa e rauca, competenza indiscutibile. Niente frasi storiche, come il «non dire gatto se non ce l'hai nel sacco» che è diventato un vero e proprio 'must' e ha fatto il giro del mondo, nella sua «prima volta» da voce tecnica.
Nel corso della telecronaca di Italia-Malta ha coniato però la locuzione «azione angolare» che ha ripetuto più volte. E non sono mancati incitamenti diretti all'indirizzo di Pirlo e compagni, quasi fosse in panchina con quel «sì sì sì», al microfono in occasione del gol di Graziano Pellè.
Una performance quella del Trap che non è sfuggita all'ironia della Rete.

Qualcuno sa dove posso trovare i sottotitoli dei testi di Trapattoni? #ItaliaMalta #Azzurri #ecccezzziunale

— Diego Abatantuono (@DiegoAbatantuon) 3 Settembre 2015

Sintesi di #ItaliaMalta. Perché 'una spugna si mette l'acqua l'acqua l'acqua e poi è normale che esce l'acqua' pic.twitter.com/sjiT19h2xD

— Paddy Power Italia (@PaddyPowerItaly) 3 Settembre 2015

io pensa che #italia sta tenendo ritmo basso per adeguare a ritmo di telecronaca di #trapattoni #ItaliaMalta

— Vujadln Boskov (@VujaBoskov) 3 Settembre 2015

Articoli Correlati

Potresti esserti perso