Nainggolan Polizia 151119131604
FALSO ALLARME 19 Novembre Nov 2015 1316 19 novembre 2015

Belgio, Nainggolan scambiato per terrorista

I clienti del Raddisson sospettano del calciatore della Roma. E chiamano la polizia.

  • ...

Piccola disavventura per Radja Nainggolan. il centrocampista belga della Roma è stato fermato all'hotel Raddisson di anversa, perché ritenuto «un soggetto potenzialmente pericoloso». Quando è rientrato in camera, il giocatore ha trovato ad attenderlo alcuni poliziotti, chiamati da altri ospiti dell'albergo.
IN CITTÀ CON LA FAMIGLIA. Nainggolan si trovava nella sua città natale dopo l'annullamento dell'amichevole tra Belgio e Spagna, ed era lì per passare il suo giorno di riposo con la famiglia e gli amici. A insospettire i clienti dell'hotel sarebbe stato il look del calciatore, in particolar modo la sua cresta e i tatuaggi.
Fortuna che tra gli agenti c'erano appassionati di calcio che hanno riconosciuto immediatamente Nainggolan, gli hanno chiesto scusa e hanno posato con lui per una foto. Finita immediatamente su Twitter.

Articoli Correlati

Potresti esserti perso