ESEQUIE 5 Aprile Apr 2016 1305 05 aprile 2016

Cesare Maldini, il calcio riunito a Milano per l'ultimo saluto

Milan al completo per i funerali. Presenti anche Zanetti, Marotta e Confalonieri. Foto.

  • ...

Tutto il calcio italiano, e non soltanto il Milan, si è raccolto alla Basilica di Sant'Ambrogio per tributare l'ultimo saluto a Cesare Maldini, scomparso a 84 anni lo scorso 3 aprile.
Un migliaio le persone, molte delle quali con al collo la sciarpa rossonera, accorse da tutta Italia per i funerali dell'ex commissario tecnico della Nazionale italiana e dell'Under 21, primo capitano di una squadra italiana ad alzare al cielo la Coppa dei Campioni (guarda la gallery).
IL RINGRAZIAMENTO DI PAOLO. In prima fila il figlio Paolo, molto commosso in compagnia di moglie e figli. «Grazie per il viaggio unico e meraviglioso che abbiamo fatto insieme» - ha detto dall'altare - «e che ci farà tornare il sorriso ogni volta che pensiamo a te. Grazie papà».
Il ricordo di Paolo è andato anche agli ultimi giorni di vita del padre, quando «ti siamo stati vicini in ogni momento sapendo che te ne saresti andato», momenti in cui «abbiamo pensato di condividere qualcosa con chi ti è stato amico. Ma quando ci hai lasciati» - ha aggiunto l'ex capitano rossonero - «è accaduta una cosa straordinaria, siamo stati sommersi da messaggi di affetto nei tuoi confronti, messaggi non banali ma toccanti» che hanno dimostrato «che a ognuna di quelle persone hai regalato un po' di te».
MILAN AL GRAN COMPLETO. Milan presente al gran completo per la cerimonia, col presidente Silvio Berlusconi e l'amminsitratore delegato Adriano Galliani ad aprire la strada all'allenatore Sinisa Mihajlovic e al capitano Riccardo. Montolivo.
Tanti gli ex milanisti che sono stati allenati da Cesare: da Massimo Ambrosini ad Andrij Shvechencko, passando per Serginho. E ancora Christian Brocchi e Daniele Massaro, Filippo Galli, Clarence Seedorf e Filippo Inzaghi
DA CONFALONIERI A ZANETTI. Con loro il presidente di Mediaset Fedele Confalonieri a quello della Lega Serie A Maurizio Beretta, il vicepresidente dell'Inter Javier Zanetti, gli ex nerazzurri Luis Suarez, Gianluca Pagliuca e Francesco Toldo, l'ex arbitro Paolo Casarin e l'ex allenatore Nevio Scala.
Immancabile la presenza di Teo Teocoli, il comico che fece di Maldini una celebre imitazione.

Articoli Correlati

Potresti esserti perso