Berlusconi Milan 140130152550
FUTURO ROSSONERO 3 Maggio Mag 2016 2133 03 maggio 2016

Milan, accelerata nella trattativa con i cinesi

Berlusconi pronto al via libera per la trattativa. Che durerebbe un mese.

  • ...

Il presidente del Milan Silvio Berlusconi.

Si avvicina il momento della verità per la svolta cinese in casa Milan. Manca ancora il 'sì' decisivo di Silvio Berlusconi per avviare una trattativa in esclusiva, non vincolante, probabilmente della durata di un mese, con i potenziali investitori.
Se il presidente rossonero dovesse dare il benestare a procedere, verrebbe convocato il consiglio d'amministrazione di Fininvest per dare il mandato all'amministratore delegato Pasquale Cannatelli di firmare con il consorzio cinese (che opera con la mediazione dell'italoamericano Sal Galatioto) l'accordo per iniziare a fare sul serio.
RISPOSTA A FINE SETTIMANA. Potrebbe succedere fra giovedì 5 e venerdì 6 maggio, ma non è escluso che Berlusconi si prenda qualche giorno di tempo in più per riflettere.
In ogni caso si tratterebbe solo di un primo passo necessario perché Fininvest approfondisca gli aspetti economico-finanziari della cordata. E ai cinesi, che hanno messo sul tavolo circa 700 milioni di euro per il 60-70% delle azioni, debiti inclusi, per analizzare meglio i conti del club attraverso la due diligence.
A questo punto potrebbero anche uscire allo scoperto i potenziali investitori, finora tutelati dal vincolo di riservatezza, fra cui potrebbe esserci il magnate cinese Jack Ma, non in veste di proprietario del colosso dell'e-commerce Alibaba ma come socio della Evergrande Real Estate Group.
STOP ALLE TRATTATIVE DI MERCATO. Per la durata della trattativa in esclusiva, saranno molto probabilmente congelate tutte le operazioni commerciali e sportive del Milan. Ma a giugno il club dovrà prendere decisioni fondamentali, a partire dalla scelta dell'allenatore.
In lizza per ora ci sono fra gli altri Vincenzo Montella e Paulo Sousa. Cristian Brocchi ha due partite di campionato e la finale di Coppa Italia (in cui rischia di fare a meno di Luca Antonelli, ko per una lesione al soleo) per conquistare l'Europa League e una difficile conferma.
In questa situazione di incertezza, con lo spettro di una nuova stagione senza Europa, il Milan rischia anche di perdere i pezzi pregiati, da Bacca a Bonaventura, e in Spagna parlano di un'imminente offerta monstre del Barcellona per Donnarumma.

Correlati

Potresti esserti perso