Alvaro Morata 160521233027
PALLONE 21 Maggio Mag 2016 2256 21 maggio 2016

Coppa Italia, Juve campione

I bianconeri con un gol di Morata battono il Milan in Coppa Italia. E il Sassuolo vola in Europa League.

  • ...

Alvaro Morata.

La Juventus si porta a casa anche la Coppa Italia. A decidere il match la rete di Alvaro Morata al 20esimo del terzo tempo.
I tempi regolari erano infatti terminati in un nulla di fatto.
I rossoneri non sono riusciti a fare tesoro della superiorità di gioco, soprattutto nel primo tempo regolare. Mentre alla Juve è bastata la giocata di Cuadrado per Morata per avere la meglio.
Gelata per il Milan che è fuori dall'Europa.
Mentre ha di che festeggiare il Sassuolo che vola in Europa League.

Allo stadio anche il presidente Mattarella

Il presidente Sergio Mattarella in tribuna.

Si respirava una atmosfera da altri tempi allo stadio Olimpico. Stadio esaurito in ogni settore e spettacolo nelle due curve con coreografie allestite dalle rispettive tifoserie.
Oltre a un clima di festa anche fuori dall'impianto, dove i supporter hanno fatto il loro ingresso senza entrare in contatto: «Avete visto, anche con le barriere... Sono felice che sia così. È la dimostrazione che allo stadio si può andare tranquillamente», ha commentato soddisfatto il capo della Polizia, Franco Gabrielli.
TRIBUNA D'ONORE. Uno spettacolo sotto gli occhi del Capo dello Stato, Sergio Mattarella, in tribuna insieme con il presidente del Coni, Giovanni Malagò e il vicepresidente del Senato, Maurizio Gasparri.
Al Capo dello Stato sono state regalate le maglie personalizzate e con il numero 1 delle due squadre finaliste. Mattarella si è poi intrattenuto prima del fischio d'inizio assieme a Malagò, ai presidenti delle due squadre, Andrea Agnelli e Silvio Berlusconi, accompagnato dalla figlia Barbara, oltre ai due ad, Beppe Marotta e Adriano Galliani.
In dono, il Capo dello Stato ha ricevuto anche la riproduzione in miniatura della Coppa Italia e il pallone della finale.

Articoli Correlati

Potresti esserti perso