Nazionale Calcio Francia 160606163419
PRONOSTICI 6 Giugno Giu 2016 1634 06 giugno 2016

Euro 2016, per Goldman Sachs vincerà la Francia

Secondo la banca americana i Galletti sono favoriti. Italia fuori agli ottavi.

  • ...

Euro 2016 ha una favorita d'obbligo: la Francia padrone di casa. A dirlo non sono solo i bookmaker, ma anche Goldman Sachs. La banca di Wall Street ha applicato il sistema Elo usato per i giocatori di scacchi alla competizione calcistica per nazionali europee, e ha concluso che la squadra di Didier Deschamps ha il 23% di possibilità di vittoria.
SPAGNA IN FINALE. Al secondo posto per chance, secondo gli analisti, ci sarebbe la Germania, che però uscirebbe in semifinale proprio contro la Francia. Mentre dall'altra parte sarebbe la Spagna a raggiungere l'ultimo atto, battendo l'Inghilterra. E l'Italia? Dovrebbe riuscire a superare il suo girone come seconda, per poi fermarsi agli ottavi contro il Portogallo. Le probabilità di vittoria degli Azzurri, secondo Goldman Sachs, sono del 2%.

Il tabellone di Euro 2016 secondo Goldman Sachs

Le percentuali di vittoria di Euro 2016 secondo Goldman Sachs e i bookies.

Il calcio, però, è decisamente refrattario alla matematica, e a mettere in guardia tifosi e scommettitori sono gli stessi analisti americani, secondo cui «è difficile dire quanta fede sia lecito riporre in queste previsioni».
NEL 2014 TOPPARONO IL BRASILE. D'altra parte la fallibilità del sistema utilizzato da Goldamn Sachs è stato ampiamente dimostrato durante il Mondiale di calcio del 2014, quando la banca diede ai padroni di casa del Brasile un entusiastico 48,5% di probabilità di sollevare la coppa al Maracanã. In realtà le cose andarono in maniera molto diversa, con la Seleção battuta 7-1 in semifinale dalla Germania che avrebbe poi vinto la competizione.
Il calcio, hanno spiegato da Goldman Sachs, è 'aleatorio': si conforma a determinate probabilità statistiche ma rimane sostanzialmente imprevedibile.
ALBANIA ZERO CHANCE. Decisamente più semplice che gli analisti riescano ad azzeccare i pronostici sulle nazionali 'peggiori' della rassegna, con Galles e Irlanda del Nord stimate solo allo 0,1%, e l'Albania fanalino di coda con 0 chance. La vittoria della Grecia nel 2004, comunque, suggerisce cautela anche da questa parte della graduatoria.

Articoli Correlati

Potresti esserti perso