Ibrahimovic 160607155022
CALCIO 7 Giugno Giu 2016 1550 07 giugno 2016

Ibrahimovic, l'annuncio della prossima squadra in diretta streaming

L'attaccante live sui social non svela il suo futuro. Ma tutto punta verso il Manchester United.

  • ...

Manchester United, Milan, Cina o Stati Uniti? Tutti attendevano l'annuncio di Zlatan Ibrahimovic. Circa 100 mila persone si sono collegate al suo profilo Facebook per seguire la diretta. Hanno aspettato 40 minuti, sorbendosi prima un balletto, poi una lunghissima presentazione della sua linea di abbigliamento A-Z.
Quando è arrivata l'unica domanda che interessava a tutti, «qual è il tuo futuro?», Ibra ha evaso la risposta: «Il futuro è A-Z». Anche al Manchester United, gli hanno chiesto? E lui: «Arriveremo anche a Manchester».
«NESSUNA FIRMA». Poi ci hanno riprovato, in modo più esplicito: «Hai già firmato per il Manchester United?». E lui a quel punto ha gettato la maschera: «Non ho firmato nulla. Mi diverte vedere le cose che vi inventate, quando non mi divertirà più vi dirò cosa ho scelto».
Qualche timido fischio ha accompagnato la fine dell'evento, segno che c'è chi non l'ha presa bene. Ma forse nemmeno Zlatan sa ancora dove giocherà. Forse, se è vero che i giornalisti «si inventano storie», come dice lui, non c'è nemmeno un'offerta del Manchester United.
I TIFOSI ITALIANI SPERANO ANCORA. Forse tutto, forse niente. Ma lo spazio per sperare, per i tifosi italiani che commentavano durante l'evento, c'è. «Milan»; «Juventus»; «Napoli»; «Vieni all'Inter, ti vengo a prendere in aeroporto». Qualcuno ha addirittura provato con Crotone, Cagliari, Frosinone, persino la Turris.
L'ipotesi più probabile resta comunque quella dell'approdo ai Red Devils, dove ritroverebbe José Mourinho e potrebbe continuare a incassare l'ingaggio faraonico da 1 milione di euro al mese che ha lasciato al Paris Saint Germain.

Articoli Correlati

Potresti esserti perso