Simone Zaza Durante 160622221318
CALCIO 22 Giugno Giu 2016 1802 22 giugno 2016

Euro 2016, Italia-Irlanda: la diretta

Ko indolore per gli Azzurri nell'ultimo deludente match del gruppo E. Brady supera Sirigu all'85'. Palo di Insigne.

  • ...

Vincere aiuta a vincere. Con questo spirito l'Italia di Antonio Conte sarebbe dovuta scendere in campo a Lille contro l'Irlanda per l'ultimo appuntamento del gruppo E. E invece gli Azzurri sono usciti dal campo con uno 0-1 indolore, ma che punisce giustamente i demeriti degli uomini di Conte, costantemente in balia degli irlandesi per tutti e 90 i minuti. Sbagliato l'approccio, sbagliato l'atteggiamento, sbagliato un po' tutto. Il gol di Brady all'85' porta l'Irlanda meritatamente agli ottavi e fa scattare un pericoloso campanello d'allarme per il ct in vista del terribile ottavo con la Spagna.
Forte del primo posto nel girone messo in cassaforte dopo il successo sulla Svezia maturato in extremis grazie alla prodezza su Éder, il pensiero degli Azzurri era probabilmente già rivolto proprio alla sfida con i campioni in carica.
ITALIA MAI PERICOLOSA. Anche per questo, contro l'Eire, Conte aveva attuato un massiccio turnover, sulla carta un' occasione d'oro per i meno utilizzati nei primi due match per sovvertire le gerarchie e guadagnarsi un posto nell'undici che affronterà la Roja.
La prima frazione di gioco ha tuttavia disatteso le speranze del ct azzurro, con la nostra Nazionale quasi mai pericolosa e costantemente in balia della pressione irlandese. Irlanda che ha recriminato pure per la mancata concessione di un penalty sul finire della prima frazione di gioco. La ripresa ha ricalcato all'incirca lo stesso copione, non foss'altro per l'unico lampo del subentrato Insigne, abile a colpire il palo quando si era ancora sullo 0-0. La rete di Brady sul finire ha, tuttavia, consegnato all'Irlanda un meritato successo e il pass per gli ottavi di finale.

Andrea Barzagli libera l'area azzurra ©Ansa.

ITALIA (3-5-2): Sirigu; Barzagli, Bonucci, Ogbonna; Bernardeschi (dal 15’ s.t. Darmian), Sturaro, Thiago Motta, Florenzi, De Sciglio (dal 37’ s.t. El Shaarawy); Zaza, Immobile (dal 29’ s.t. Insigne).
A disposizione: Buffon, Marchetti, Chiellini, Candreva, De Rossi, Parolo, Giaccherini, Éder , Pellè.
Allenatore: Conte.

IRLANDA (4-3-3): Randolph; Coleman, Duffy, Keogh, Ward; Hendrick, McCarthy (dal 31’ s.t. Hoolahan), Brady; Long (dal 45’ s.t. Quinn), Murphy (dal 25’ s.t. McGeady), McClean.
A disposizione: Westwood, Given, Clark, O’Shea, Whelan, Christie, Meyler, Walters, Keane.
Allenatore: O'Neill.

ARBITRO: Ovidiu Hațegan (Romania).

NOTE: ammoniti Sirigu (IT), Long (IR), Barzagli (IT), Ward (IR), Zaza (IT), Insigne (IT). Recupero: 1’ p.t., 3’ s.t.

Italia-Irlanda ha chiuso il gruppo E degli Azzurri.

La partita in diretta:

48' - TRIPLICE FISCHIO DI HATEGAN: FINISCE 0-1. Niente da fare per gli ultimi disperati assalti azzurri. Finisce 0-1 per l'Irlanda, che accede meritatamente agli ottavi.

#ItaliaIrlanda #ITAIRL il gol di #Brady, #EIRE in vantaggio pic.twitter.com/mpJEnFgezs

— Sportimes (@sportimesbetter) 22 giugno 2016

40' - BRADY PORTA IN VANTAGGIO L'IRLANDA. Brady porta in vantaggio l'Irlanda con un bel colpo di testa su un inserimento centrale ad anticipare Sirigu.

31' - PALO DEL NAPOLETANO. Il numero 20 azzurro parte palla al piede a calcia un destro a giro dal limite dell'area che colpisce la base del palo.

28' - ESORDIO DI INSIGNE A EURO 2016. Invocato dal pubblico azzurro, Lorenzo Insigne fa il suo ingresso in campo.

24' - MCGEADY PRENDE IL POSTO DI MURPHY. Primo cambio anche per l'Irlanda: aiden McGeady prende il posto di Murphy per dare velocità e imprevedibilità.

11' - ERRORACCIO DI THIAGO MOTTA. Thiago Motta non libera in area e regala un'occasionissima all'Irlanda che non sfrutta l'occasione.

8' - ZAZA VICINO AL GOL. Splendida volée di Simone Zaza dal limite dell'area di rigore. Palla di poco alta sopra la traversa.

1' - SI RIPARTE SENZA CAMBI. Si ricomincia senza cambia. L'Italia sembra essere più intreprendente in avvio.

SECONDO TEMPO

Nervi tesi tra Shane Long e Salvatore Sirigu ©Ansa.

46' - DUPLICE FISCHIO DI HATEGAN. Dopo un solo minuto di recupero Hategan fischia la fine del primo tempo.

43' - L'IRLANDA PROTESTA PER UN MANCATO RIGORE. Contatto sospetto in area tra McLean e Bernardeschi: ancata dell'esterno della Fiorentina, il rigore ci poteva stare.

41' - IMMOBILE CI PROVA DALLA DISTANZA. Destro dalla distanza di Immobile, che prova ad alleggerire la pressione irlandese. La conclusione finisce di poco a lato.

38' - PRIMI GIALLI A SIRIGU E LONG. Storie tese tra Sirigu e Long, ammoniti entrambi.

37' - BARZAGLI STENDE MCLEAN. McLean travolto da Barzagli sull'out sinistro. Il centrale bianconero rischia il giallo.

31' DUFFY CI PROVA DI TESTA. Su un corner dalla destra Duffy appostato sul secondo palo non trova lo specchio della porta. Il pallino è sempre in mano agli irlandesi.

26' - BARZAGLI SOVRANO DELL'AREA. Barzagli libera l'area su un calcio piazzato dalla sinistra di Brady. Ma l'Italia fatica a ripartire.

20' - SIRIGU SALVA L'ITALIA. Primo intervento dell'estremo difensore azzurro. Sirigu alza sopra la traversa un colpo di testa ben indirizzato dopo un traversone dalla sinistra.

15' - IRLANDA IN PRESSIONE. L'Italia prova ad allentare la pressione irlandese facendo girare il pallone a centrocampo. Ma Zaza e Immobile restano troppo isolati.

10' - HENDRICK IMPENSIERISCE SIRIGU. Hendrick ci prova da fuori con una conclusione che sfila a lato alla destra di Sirigu.

5' - FLORENZI FERMATO IN OFFSIDE. Florenzi fermato in fuorigioco su una veloce ripartenza dell'Italia. Ma l'offside non c'è.

2' - AVVIO A RITMI ALTI. Pressing altto degli Azzurri con Zaza e Immobile. Subito contrasti duri a centrocampo. L'Irlanda concede l'iniziativa agli Azzurri.

1' - BONUCCI IN CAMPO. Conte rischia Bonucci, malgrado il centrale azzurro sia diffidato: un giallo lo costringerebbe a saltare l'ottavo con la Spagna. In avanti Immobile e Zaza. Irlanda senza Hoolahan.

PRIMO TEMPO

Tweet riguardo #ItaliaIrlanda

Correlati

Potresti esserti perso