GALLERY 27 Giugno Giu 2016 1638 27 giugno 2016

Non solo Messi, chi lascia la nazionale prima del tempo

La Pulga non è l'unico a dire addio prima del tempo. Da Maldini a Drogba. Da Totti a Eto'o. Ecco chi abbandona il suo Paese ma continua coi club.

  • ...

Ha mollato a 29 anni. Dopo la terza finale persa. Lionel Messi ha detto basta, quella maglia biancoceleste è troppo pesante per le sue spalle. Continuerà a giocare, sì, ma solo con il Barcellona.
La Pulga non è l'unico giocatore ad abbandonare la nazionale prima di appendere le scarpette al chiodo. In realtà si tratta di un'usanza piuttosto diffusa. Anche Francesco Totti lo fece a 29 anni, lasciando l'Azzurro da campione del mondo per dedicarsi solo alla Roma. Altri hanno aspettato di superare i 30 anni. Da Drogba, costretto a vedere la Costa d'Avorio vincere alla prima occasione senza lui, fino a Nasri, che ha lasciato la Francia in rotta con il ct Deschamps.

Correlati

Potresti esserti perso