Logo Juventus
16 Gennaio Gen 2017 2219 16 gennaio 2017

Juventus, il nuovo logo che divide tifosi e addetti ai lavori

Nessuno scudetto, nessuna zebra. Solo due J biance su sfondo nero. Così il club punta al mercato internazionale.

  • ...

Un logo semplice, stilizzato, senza scudetto, zebre né strisce bianche e nere. La Juventus si rifà il look. Una doppia J, nient'altro, è questo il nuovo logo della società bianconera, presentato la sera del 16 gennaio da Andrea Agnelli. «Il nuovo logo definisce un senso di appartenenza e uno stile che permette di comunicare il nostro modo di essere», ha detto il presidente della Juve.

Una scelta che, però, ha diviso i tifosi, portando subito l'hashtag #2beJuventus in cima ai trending topic di Twitter. Molti non hanno gradito la novità, ma i tifosi restano tifosi, amano incondizionatamente, anche se tendono a rimanere legati alla tradizione.

C'è anche chi, invece, ha apprezzato.

E chi, invece, è andato oltre la mera questione estetica e calcistica, approvando la scelta di andare oltre il calcio, per rendere il brand più facilmente esportabile e vendibile anche a un pubblico poco avvezzo al pallone italiano.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati