Juve Barcellona
11 Aprile Apr 2017 2204 11 aprile 2017

Champions League, la Juve supera il Barcellona 3-0

La squadra di Allegri si impone nel quarto di finale di andata con una doppietta di Dybala e un gol di Chiellini. Il ritorno si giocherà in Spagna il 19 aprile.

  • ...

Impresa della Juventus, che ha battuto il Barcellona 3-0 allo Stadium nella partita di andata dei quarti di finale di Champions League. La formazione di Allegri si è imposta con una doppietta di Paulo Dybala, ben servito da Cuadrado e Mandzukic nel primo tempo e un gol di testa di Giorgio Chiellini nella ripresa. Sull'1-0 miracolo di Buffon su Iniesta, lanciato a rete da Leo Messi.

PRIMO GOL DOPO 6 MINUTI. La gara ha mostrato la Juve aggressiva fin da subito, con un tiro di Khedira finito alto già dopo 23 secondi. Sono bastati 6' e 36" alla Vecchia signora per accendere d'entusiasmo lo stadio e fare alzare gli occhi al cielo ai 2.300 tifosi giunti a Torino dalla Catalogna: spalle alla porta, 'La Joya" ha girato mirando al palo interno, l'assist confezionato da Cuadrado con un doppio passo e tocco d'interno che ha lasciato di sasso Mathieu.

MIRACOLO DI BUFFON SU INIESTA. Il Barcellona ha tentato subito una reazione con una pericolosissima azione sull'asse Messi-Iniesta: l'asso argentino con un preciso lancio in verticale ha pescato lo spagnolo libero in aria che ha calciato un diagonale chirurgico miracolosamente salvato da Buffon. Dopo il calcio d'angolo, su azione di rimessa, la Juventus ha innescato l'azione del 2-0. Manduzkic dalla fascia ha scodellato in area per Dybala che con un sinistro al volo mezzo metro dentro l'area è riuscito a superare der Stegen.

LA TESTA DI CHIELLINI CHIUDE LA PARTITA. Sul finire del primo tempo la Juve ha sfiorato il 3-0 con un tiro di Higuain parato dal portiere del Barça. Nella ripresa Luis Enrique ha provato a dare una scossa alla squadra togliendo Mathieu per Andrè Gomes. Due minuti dopo ci ha provato prima Messi poi Suarez e un doppio Neymar. Nonostante la pressione alla fine la Juventus è riuscita a mettere al sicuro la gara con il 3-0 di Chiellini di testa.

RITORNO IL 19 APRILE. Nel finale è andato avanti l'assedio degli ospiti che però non sono stati in grado di superare la linea difensiva Dani Alves, Bonucci, Chilelini e Alex Sandro. Ora l'appuntamento è per il 19 aprile quando la formazione di Torino si giocherà l'accesso alle semi-finali in casa del Barcellona.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso