Scarponi
2 Maggio Mag 2017 1623 02 maggio 2017

Giro d'Italia, il Mortirolo dedicato a Michele Scarponi

La mitica montagna della corsa rosa sarà la «salita Scarponi» in memoria della vittoria dello scalatore nel 2010. Punteggio doppio per chi vince il gpm.

  • ...

«Il Giro d'Italia non può dimenticare un grande campione, un grande amico e un grande uomo che avrebbe corso quest'anno la sua dodicesima Corsa Rosa». E così, annunciano gli organizzatori, ha pensato di omaggiarlo dedicandogli in questa edizione una delle salite simbolo della corsa: il Mortirolo. Questa salita, nota in tutto il mondo e rispettata da ogni ciclista, nel 2010 è stata per Scarponi il trampolino di lancio della sua ultima vittoria al Giro d'Italia, all'Aprica, davanti a Ivan Basso e Vincenzo Nibali.

  • Il traguardo al minuto 06:30.

Martedì 23 maggio il primo che transiterà sul Gran Premio della Montagna ai 1854 metri del Mortirolo, nella Rovetta-Bormio, riceverà un punteggio doppio rispetto a quello previsto e sarà premiato anche sul podio finale di Milano.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati