Valentino Rossi
11 Ottobre Ott 2017 1800 11 ottobre 2017

Moto Gp Motegi, dove vederlo in tv e in streaming: prove, qualifiche, gara

La gara di Moto Gp in tv si vede in diretta su Sky e in chiaro su TV8. Ecco gli orari e i consigli per guardare il gran premio di Motegi anche in streaming.

  • ...

Il gran premio di Moto Gp di Motegi, in Giappone, è trasmesso in diretta su Sky sul canale Sky Sport MotoGp HD (canale 208 del decoder) e in chiaro su TV8 (canale 8 del digitale terrestre). Semaforo verde domenica 15 ottobre, alle 7. La corsa è visibile anche in diretta streaming per gli abbonati Sky su smartphone e tablet grazie all’applicazione SkyGo.

LE QUALIFICHE. Le qualifiche di sabato 14 ottobre sono trasmesse in diretta per gli abbonati Sky sul canale Sky MotoGp HD a partire dalle 7:15 e in chiaro - sempre in diretta - su TV8. Le qualifiche sono visibili anche in diretta streaming per gli abbonati Sky su smartphone e tablet grazie all’applicazione SkyGo

LE PROVE LIBERE. Nella prima sessione di prove libere, su pista bagnata, a dominare è stato il leader del Mondiale Marc Marquez con il tempo di 1'55''418. Dietro di lui l'Aprilia di Espargaro (+0''875 dal connazionale) e alla Pramac di Scott Redding, staccata di 1''099. Dovizioso, secondo in campionato, si è fermato alla quinta posizione. Il "Dovi", però, si è rifatto nella seconda sessione di venerdì, riuscendo a strappare al rivale Marquez il primo tempo per soli 43 centesimi. Al terzo posto, in 1'55''061, l'ottima Aprilia di Aleix Espargaro. Solo dodicesimo Valentino Rossi, apparso molto prudente sul tracciato scivoloso e ancora alle prese con i postumi della frattura a tibia e perone.

La sfida fra Dovizioso e Marquez continua sabato 14 ottobre alle 2:55 e alle 6:30 (prove libere 3 e 4) e alle 2:40 di domenica 15 ottobre (warm-up).

DUELLO DOVIZIOSO-MARQUEZ, ATTENZIONE A VINALES. Tra i protagonisti al via del Gp di Motegi anche Valentino Rossi, reduce dall'impresa di due settimane fa nel Gp di Aragon, quando è arrivato quinto 24 giorni dopo la frattura di tibia e perone. Il pesarese (quinto in classifica a 168 punti) proverà a recuperare terreno nel Mondiale, anche se Marc Marquez è saldamente in testa a quota 224. Ben più corpose le speranze in chiave iridata del ducatista Andrea Dovizioso, secondo in graduatoria con 208 punti. Ancora in piena corsa pure il compagno di Valentino, Maverick Viñales, terzo a 196 lunghezze. A quattro gare dal termine, la gara di Motegi potrebbe essere decisiva per la volata finale al titolo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso