Viaggi 23 Luglio Lug 2015 1015 23 luglio 2015

Dove portare in vacanza un bambino di un anno

  • ...

L'ideale per le vacanze con un bambino di un anno e sicuramente un viaggio in un luogo sicuro e controllato. Per evitare viaggi troppo lunghi e faticosi con il bambino è consigliabile non allontanarsi troppo, nei bambini così piccoli l'impatto con il cambio di fusi orari potrebbe creare forte disagi legati alle ore di veglia e sonno e all'alimentazione, ripercuotendosi sul viaggio dell'intera famiglia. Hotel e villaggi, quale scegliere Se il viaggio è programmato nella stagione estiva potete scegliere tra un confortevole hotel e un attrezzatissimo villaggio sul mare. L'Hotel vi darà la possibilità di ammirare il luogo dove si è scelto per passare le vacanze, bisogna scegliere un albergo che fornisce al suo interno una nursery, una cucina per i bambini e biciclette con seggiolini per divertirvi insieme a tutta la famiglia. Controllare sui siti di hotel come tripadvisor.com o booking.com la disponibilità di culle all'interno della stanza, e il livello di gradimento degli ospiti con figli. Confort e divertimento all'interno di un villaggio turistico La seconda opzione è il villaggio, queste strutture turistiche sono abilmente pensate per tutta la famiglia e per chi ha dei bambini piccoli e vuole trovare un luogo tranquillo e sicuro dove passare le vacanze. Il villaggio turistico ha in sé non solo tutti i servizi di un hotel a quattro o cinque stelle, ma propone zone pranzo per i bambini tra i 0 e 24 dove potrete trovare tutto il necessario per nutrire al meglio il proprio bambino, passeggini a noleggio, lidi attrezzati, tante zone ricche di giochi anche per i più piccoli, e in alcuni villaggi si trovano anche servizi di asilo nido, per passare qualche ora in tranquillità con il proprio partner. Qui si potranno divertire sia grandi che bambini passando una vacanza rilassante in strutture "lussuose" situate nelle spiagge più belle d'Italia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso