Viaggi 19 Agosto Ago 2015 0913 19 agosto 2015

Cosa visitare in Sardegna

  • ...

Nessuno può negarlo, la Sardegna è la meta migliore per chi ama apprezzare le bellezze della natura che, in un'isola, si traducono quasi totalmente in spiaggia e mare. Sabbia fine, dune, qualche scoglio e porti con barche mozzafiato, non manca davvero nulla per soddisfare tutti i gusti degli amanti del mare e della vita da spiaggia, ma capita, a volte per noia, a volte per maltempo, di chiedersi cosa altro offre la Sardegna ai turisti e, la risposta, inaspettatamente è: molto.

Visita ai Nuraghe Come i Trulli fan pensare alla Puglia, così i Nuraghe si associano immediatamente alla Sardegna, regalando al turista una preziosa testimonianza di vita risalente al secondo millennio primo di Cristo. Esistono ancora circa 7.000 nuraghe sull'isola, alcuni sparsi ed altri raggruppati in siti dove è possibile pianificare una visita. I migliori nuraghi da non perdere sono:

  • La Prisgiona  e il nuraghe Albicciu, ad Anzachena
  • Riu Mulinu, ad Olbia
  • Nuraghe Palmavera ad Alghero
  • Villaggio nuragico di Serra Orrios e quello di Tiscali presso Dorgali
Chiese e cattedrali da visitare Per gli amanti dell'arte sacra, esiste qualche interessante sito da visitare che, anche se non famosissimo, può rivelarsi una gradevole sorpresa.
  • Basilica di San Simplicio presso Olbia
  • Cattedrale di Santa Maria ad Alghero
  • Chiesa di San Francesco di Alghero
  • Cattedrale di Santa Maria Assunta presso Oristano
  • Cattedrale di Santa Maria della Neve a Nuoro
Scoprire la natura senza fare vita da spiaggia Le bellezze naturali della Sardegna permettono di scoprire molto anche a chi, per una volta, non si accontenta semplicemente di fare il bagnante. Chi desidera scoprire la natura in modo attivo può scegliere tra:
  • La Grotta Ispinigoli di Dorgali
  • Le Grotte del Bue Marino
  • Gli Olivastri millenari di Luras
Visitare un museo Ideali per trascorrere una giornata di pioggia, i musei sardi offrono diverse alterative in grado di soddisfare ogni esigenza. Ecco l'elenco dei più importanti:
  • Museo Archeologico di Olbia
  • Museo Etnografico Sa Domu de Is Ainas
  • Museo Etnografico Palazzo Atzori Paulilatino
  • Museo dell'Arte Tessile Sarda, Samugheo

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso