Sandstorm 150908184141
Viaggi 4 Settembre Set 2015 1119 04 settembre 2015

Cosa significa la bandiera rossa in spiaggia

  • ...
Le bandiere in spiaggia Quante volte sarà capitato di essere in spiaggia e di vedere sulla costa o sulla torretta del bagnino delle bandiere. Queste bandiere di diverso colore non sono posizionate casualmente: ogni colore infatti rispetta un codice e dà un segnale preciso al bagnante. Ad esempio potrebbe capitare di vedere stagliarsi sulla spiaggia la bandiera gialla: questa va ad indicare che il vento è forte e occorre chiudere gli ombrelloni in spiaggia. La bandiera bianca invece significa che va tutto bene: il mare è calmo e il tempo è sereno. Ma la bandiera rossa ha un significato inerente al pericolo, di seguito spieghiamo la sua origine.

Il significato della bandiera rossa

Se la bandiera bianca indica che la situazione è quieta, la bandiera rossa va ad indicare tutto il contrario. Questa bandiera viene issata per indicare che la balneazione diventa difficile: potrebbe infatti essersi alzato il vento e il mare potrebbe essere mosso dalle onde. Se la bandiera rossa viene accompagnata da quella gialla allora bisogna fare molta più attenzione: il vento è forte e andranno chiusi anche gli ombrelloni sulla spiaggia.

Issare la bandiera rossa

Quando il bagnino si rende conto che la situazione potrebbe essere pericolosa andrà ad issare la bandiera rossa in modo da avvisare i bagnanti delle condizioni del mare. Naturalmente il servizio di salvataggio sarà attivo nelle spiagge: è buona norma che il bagnino vada a issare la bandiera come avviso, ma avrà lo stesso la situazione sotto controllo. La bandiera rossa può essere alzata anche dopo il servizio del bagnino, accompagnata tendenzialmente da un cartello che andrà ad avvisare i bagnanti del limite delle acque sicure.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso