Parchi Villa Grock 150630155748
Viaggi 9 Settembre Set 2015 1034 09 settembre 2015

Cosa vedere in Liguria

  • ...

Il turista che si appresta a una vacanza in Liguria non avrà che l'imbarazzo della scelta, tra le varie allettanti proposte che questa terra mette a disposizione. Tra le tappe fondame, specie per le famiglie con bambini, è Genova “la Superba”. L'ex repubblica marinara, offre infatti diverse occasioni di svago: ai più piccini piacerà una visita all'Acquario, mentre gli adulti non potranno restare insensibili al fascino del centro storico, con le strette caratteristiche viuzze, i cosiddetti “caruggi”. La Riviera di Ponente e Levante Da Genova è poi possibile spostarsi sulla Riviera di Ponente, con le sue spiagge che si estendono fino al confine con la Francia. A Ponente, zona nota anche col nome di “Riviera dei fiori”, si possono segnalare località rinomate, prima tra tutte Sanremo, la città del famoso festival musicale. Non è possibile inoltre trascurare l'affascinante cittadina di Bordighera, con il suo piacevole lungomare, percorrendo il quale è possibile apprezzare la vista della vicina Costa Azzurra e delle Alpi Marittime. Verso Levante, invece, meritano almeno una visita le rinomate località di Camogli, Portofino, Lerici, Portovenere e Santa Margherita Ligure. Questa zona, caratterizzata dalle scenografiche scogliere a picco sul mare e da una vegetazione rigogliosa, si estende fino al Parco regionale delle Cinque Terre. Per chi ama coniugare camminate e mare, è immancabile una tappa a questi cinque borghi, raggiungibili sia con il treno, sia mediante i sentieri del parco. In provincia di Savona, è invece possibile fare un salto nella cittadina un tempo frequentata anche da Ernest Hemingway: Alassio, con il suo celebre “muretto”, ove su piastrelle colorate sono riprodotti gli autografi di vari personaggi famosi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso