Castagne Fuoco 150905100637
Viaggi 11 Settembre Set 2015 1125 11 settembre 2015

Dove andare a raccogliere le castagne in Lombardia

  • ...

Settembre è arrivato da poco e già si comincia a pensare all’arrivo dell’autunno e immancabilmente alle passeggiate nei boschi colmi di foglie arancioni e rosse e ai sentieri ricchi di castagne pronte da raccogliere. Chi ama questo tipo di frutto autunnale non può non recarsi nei boschi e castagneti a lui più vicini per raccoglierlo e farne così una buona scorpacciata! Per chi si trova nei dintorni di Milano o altre città lombarde, ma non sa dove andare a raccogliere castagne Lombardia, di seguito saranno elencati i luoghi adatti per la raccolta di castagne. La Lombardia è una regione ricca di luoghi adatti dove raccogliere castagne, ma quali sono?

Como e provincia

Castiglione d’Intelvi, San Fermo della Battaglia, Casasco d’Intelvi, Canzo, Asso, Valbrona, Biazzeno, Magreglio, Il colle del Ghisallo (un valico stradale facente parte del comune di Magreglio), Baita Monte Croce (una baita a pochi passi da Como che offre ristorazione, paesaggi mozzafiato e numerosi percorsi dove raccogliere le castagne).

Lecco

Il Parco Regionale di Montevecchia e della Valle del Curone è il luogo lecchese per eccellenza per la raccolta di castagne: con i suoi 2.360 ettari, gode della presenza di numerosi castagneti. Ci sono anche Barzanò, Casatenovo, Merate, Bevera di Sirtori, Monte Legnone, Camaggiore, Ortanella.

Brescia

Val Camonica, Val Trompia, Bovegno, Bagolino, Collio, Marone, Pisogne e Colle di San Zeno, un passo montano tra la Val Camonica e la Val Trompia.

Varese

Parco Pineta di Appiano Gentile, che si trova a pochi km da Como e Varese, Campo dei Fiori, Monte Sacro, Monte Barro, Caldana, Monte Sette Termini, Val Vaddesca.

Bergamo

Passo di San Marco, che collega la Valtellina e la Val Brembana, una zona ricca di castagne e funghi e Parco castagno, nei pressi di Casale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso