Norwegian Tail Fin Hero Max Manus
31 Maggio Mag 2017 1628 31 maggio 2017

Voli low cost verso gli Usa, le cose da sapere

Norwegian inaugura i collegamenti dall'Italia: si parte a novembre con New York e Los Angeles. Tariffe a partire da 179 euro a tratta. Lanciata la sfida a Ryanair, che decolla da Madrid alla volta degli Stati Uniti

  • ...

La rivoluzione prenderà il via a novembre, quando i primi voli low cost decollerano dall'Italia con destinazione Stati Uniti. Sarà la compagnia norvegese Norwegian Air Shuttle a fare da pioniere ai voli transatlanci a basso costo, con offerte che si preannunciano allettanti per chi ha intenzione di dirigersi negli Usa.

I primi collegamenti da Roma per New York e Los Angeles

Per quanto riguarda il nostro Paese, Norwegian collegherà Roma a New York-Newark e Los Angeles a partire dal 9 novembre. Dal 6 febbraio 2018 sarà, invece, possibile decollare da Roma Fiumicino anche alla volta di San Francisco-Oakland. Sono già in vendita oltre 115 mila biglietti.

Tariffe a partire da 179 euro a tratta

Il calendario voli prevede quattro collegamenti a settimana verso New York con tariffe a partire da 179 euro a tratta e due verso Los Angeles (199 euro) da novembre a febbraio, mentre con l'entrata in servizio di un secondo aeromobile, il prossimo febbraio, saliranno a sei i voli settimanali verso la Grande Mela e a tre quelli per Los Angeles.

Da giugno decollano i voli da Barcellona

Gli aerei allocati presso lo scalo romano saranno due Boeing 787-8 Dreamliner con una configurazione di 291 posti di cui (32 in classe Premium e 259 in Economy). Norwegian, terzo vettore europeo a basso costo per numero di passeggeri (circa 30 milioni nel 2016) è da mesi una spina nel fianco delle compagnie aeree tradizionali per la sua offerta di voli di lungo raggio a prezzo contenuto dal Vecchio Continente. Prima dell'Italia, a partire dal 5 giugno, sarà avviato il low cost transatlantico da Barcellona.

Ryanair risponde con le partenze da Madrid

Appena una settimana prima dell'annuncio di Norwegian Air Shuttle, Ryanair aveva firmato un accordo a sorpresa con Air Europa - terza compagnia aerea spagnola, con base a Madrid - per volare low cost sul lungo raggio. In America, ma non solo verso gli Usa, dato che Air Europa opera su diverse destinazioni anche in America centrale e meridionale. Destinazioni che si potranno prenotare direttamente sul sito Ryanair e raggiungere poi con Air Europa attraverso lo scalo di Madrid-Barajas, dove è possibile atterrare con la low cost irlandese, anche da 10 aeroporti italiani.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso