A.C.A.B. (All Caps Are Bastards)

18 Aprile Apr 2015 0018 18 aprile 2015

Se Netflix vale più della CBS

  • ...

C’era una volta la televisione. Nel senso che quella che abbiamo conosciuto tutti fino a una generazione fa, oggi non c’è più. A confermarlo il mercato dello streaming online sempre più affollato tra vecchi leader come Amazon e Hulu, nuovi arrivati come Sony e Dish e aspiranti tali come Apple che promette un keynote per giugno. In Italia, mamma Rai ha annunciato una partnership con Google.

Ci sono poi l’ultima trimestrale di Netflix, il nuovo numero di abbonati di Netflix e il numero totale di ore di video consumate su Netflix. In numeri fanno: 5 milioni di nuovi utenti, quasi 63 milioni di abbonati e un totale di 10 miliardi di ore di contenuti video, circa due ore a testa. Conclusione: chi ha Netflix non guarda più la televisione. Il titolo Netflix vola in borsa e fa +12% solo nel giorno dell’annuncio con il risultato che oggi Netflix vale più della CBS.

Ma c’è di più e sta proprio nella combinazione tra i numeri soddisfacenti di un leader di un mercato il quale, a sua volta, diventa sempre più maturo. Ovvero, un tentativo di futuro per un’industria in ginocchio.