Alexanderplatz

25 Settembre Set 2012 2019 25 settembre 2012

All'asta le lettere d'amore di Goebbels

  • ...

Come molti ragazzotti alle prese con le tempeste ormonali della giovinezza, anche il futuro ministro della propaganda nazista Joseph Goebbels scriveva poesie d'amore: ingenue, tormentate, passionali. Più o meno gli stessi sentimenti (probabilmente ingenuità esclusa) che trasferì anni dopo nella sua attività di propaganda al servizio del Führer, così decisiva nell'ascesa e nell'affermazione di Hitler, da fargli guadagnare il titolo di numero due del regime: fedele al suo ruolo e al suo capo sino all'ultimo, all'epilogo suicida nel labirinto del bunker [... continua su Lettera43].

Correlati