Alexanderplatz

7 Dicembre Dic 2012 2217 07 dicembre 2012

Musica da una dittatura

  • ...

In Bielorussia, si sa, le votazioni vanno per le spicce. Anche in campo musicale. Così, quella che con una punta di ottimismo viene chiamata l'ultima dittatura d'Europa ha già scelto il candidato che andrà a rappresentare il paese all'Eurofestival di Stoccolma l'anno prossimo. L'evento, generalmente snobbato in Italia, è invece il festival più amato da tutti gli eltri europei, specie da quelli della metà orientale del continente. Il vincitore è una donna, Alyona Lanskaya, che seguendo la migliore tradizione kitsch della manifestazione ha prodotto il brano Rhythm of love. Se avete orecchie resistenti potete sentire dal link su YouTube la melodia che viene da Minsk. Ma poi Lukashenko non si lamenti del fatto che il rappresentante bielorusso venga puntualmente segato al primo turno:

http://www.youtube.com/watch?v=xPNiZBcMd68

Correlati