Alexanderplatz

7 Maggio Mag 2017 1847 07 maggio 2017

Dal nord torna il vento di Merkel

  • ...

Doccia fredda per le ambizioni di cancelliere di Martin Schulz dal nord della Germania. Nelle elezioni regionali in Schleswig-Holstein, il Land che confina con la Danimarca, l'Spd perde oltre 4 punti percentuali e la guida del governo che passerà alla Cdu di Angela Merkel. Il partito della cancelliera è arrivato primo, migliorando di 3 punti il dato di 5 anni fa e designerà il presidente del Land in un'alleanza proprio con l'Spd o, meno probabilmente, in una coalizione con liberali e verdi (tra di loro non molto compatibili). A una settimana dal più significativo voto in Nordreno-Vestfalia e a sei mesi da quello nazionale, l'effetto Schulz ha perso forza e sembrerebbe avere bisogno di un nuovo impulso. Mentre la cancelliera sembra aver preso le misure del suo avversario e avere di nuovo la situazione sotto controllo. Da registrare anche l'ingresso nel parlamentino di Kiel dei nazional-populisti di Afd: ma il loro 5 e passa per cento segnala il trend in calo degli ultimi mesi.

Correlati