All review

31 Luglio Lug 2014 1612 31 luglio 2014

Attenti agli schizzi di ruggine, da Genova potrebbero arrivare a Mentone ( Francia) !

  • ...

La Costa Concordia nel porto di Genova.

Ora che finalmente l'operazione Concordia è finita con grande soddisfazione di tutti , francesi compresi, ci si aspettava magari un 'cenno positivo ' dai vicini d'oltralpe, a parziale compensazione di tutti i toni perplessi e irriguardosi espressi dalle autorità francesi sul trasferimento del relitto della nave Concordia dall'isola del Giglio al porto di Genova per la rottamazione finale. Il ministro franese dell'ecologia Ségolène Royal nei giorni scorsi aveva chiesto rassicurazioni scritte al governo italiano molto preoccupata per un possibile inquinamento ambientale delle coste corse al passaggio del relitto, mettendo in luce la scarsa fiducia nelle capacità tecnologiche italiane e trasmettendo anche agli abitanti della Corsica lo stesso atteggiamento di seria perplessità sull'esito dell'operazione ' italienne'.

Sentinel-1A ha catturato questa immagine radar della Costa Concordia, mentre veniva rimorchiata verso Genova durante il fine settimana

Durante la navigazione verso Genova la Costa Concordia è stata avvicinata dalla nave francese Jason specializzata nell'assistenza anti-inquinamento, con a bordo il ministro dell'ecologia francese Ségolène Royal che ha osservato il passaggio del relitto e della sua scorta di imbarcazioni al largo della Corsica, alla frontiera con le acque territoriali italiane. All'arrivo della Concordia a Genova è seguita una modesta cerimonia alla quale è intervenuto anche il primo ministro Renzi che però non ha fatto cenno a questo spiacevole ' incidente diplomatico ' , solo il ministro dell'ambiente Galletti ha accennato alla questione con la frase : “Le cose sono andate bene, alla Royal rispondo che i francesi devono imparare a fidarsi degli italiani”.

Bene ! Intanto diciamo : ' forza Nibali '!

Vincenzo Nibali festeggia in maglia gialla la decima tappa del Tour de France (14 luglio 2014).