All review

8 Agosto Ago 2014 1420 08 agosto 2014

Moses Pendleton con Alchemy si propone al pubblico con un'affascinante terapia di gruppo

  • ...

Bolgheri Melody srl è una associazione, nata da un'idea di Massimo Guantini e Sauro Scalzini, che ha l'obbiettivo di far conoscere al mondo un angolo di paradiso della ridente Toscana dove, da secoli, molte generazioni di viticoltori hanno prodotto vini d'eccellenza. Quindi la migliore formula per promuovere la vocazione internazionale della Costa degli Etruschi è : Vini stupendi, spettacoli di altissimo livello e cultura. Siamo così arrivati nel 2014 alla quinta edizione del Festival Bolgheri Melody che, come al solito, sta proponendo al pubblico spettacoli di livello internazionale come quello di questa sera. I Momix , la famosissima compagnia di Moses Pendleton quest'anno è tornata a Bolgheri, dopo il precedente successo del 2012, presentando uno spettacolo dal titolo Alchemy che unisce alle già conosciutissime qualità nella danza dei Momix ,suggestioni visive ed acustiche che lo trasformano in un evento sensoriale a tutto tondo.

Pendlenton riesce a stupire lo spettatore provocando sensazioni che nascono forse dalla presenza nel nostra cervello di precedenti percorsi animali acquisiti nel lunghissimo tempo evolutivo della razza umana. Il nostro cervello rettiliano più antico è sollecitato con maestria dai colori rosso, bianco, nero ed oro, i quadri che si susseguono sul palcoscenico ammantato in una solitudine profonda e cosmica ( una volta di stelle meravigliosa con sfreccianti meteore) ripropongono le forze promordiali ( terra,aria,acqua e fuoco) che hanno fornito la palestra evolutiva della nostra dimensione umana in divenire. Le musiche, pardon, la colonna sonora del passato remoto della nostra essenza, hanno ricreato la sfida dell'inorganico nell'organico.Uno spettacolo con venature di magia ? Anche, ma soprattutto un regalo enorme e prezioso, che Moses Pendleton ha voluto donare ai fortunati spettatori presenti per richiamare sensazioni profonde, molto sopite, ma preziose per i nostri equilibri psichici e viscerali che, quando ritrovati, ci permettono di scoprire l'essenza della nostra anima.

Arena Mario Incisa della Rocchetta -Bolgheri 07.08.2014 ore 21.30