All review

10 Gennaio Gen 2015 1323 10 gennaio 2015

Pietrasanta : la cultura al top

  • ...

Pietrasanta è il capoluogo della Versilia . E’ un centro per la lavorazione del marmo e del bronzo d'importanza internazionale, crocevia di scultori provenienti da tutto il mondo. Pietrasanta è una città con la vocazione artistica dove oltre ai numerosi laboratori artigianali, ha sparse sul territorio numerose gallerie d'arte, inoltre è molto attiva nel settore teatrale e dal 2010, all'inizio di giugno, si tiene la rassegna letteraria della MondadoriAnteprime: ti racconto il mio prossimo libro” dove decine di autori affollano il centro storico con incontri, dibattiti e presentazioni dei loro ultimi lavori.

La stagione di prosa torna al Teatro Comunale di Pietrasanta lunedì 12 gennaio alle ore 21.00 con uno dei capolavori della drammaturgia pirandelliana “ Enrico IV”presente nel prestigioso cartellone firmato da Luca Lazzareschi per Fondazione La Versiliana in collaborazione con Fondazione Toscana Spettacolo. Protagonista sarà Franco Branciaroli, mostro sacro del teatro italiano, regista e interprete nel ruolo del titolo di “Enrico IV”.Il personaggio di Enrico IV, del quale nessuno mai pronuncia il vero nome, quasi a volerlo ancorare ulteriormente alla sua identità fittizia, è vittima non solo della pazzia, prima vera e poi inscenata, ma dell’impossibilità di adeguarsi alla realtà degli altri. Egli sceglie per sé il ruolo del folle, e di conseguenza il potere e la licenza ad esso legati “preferii restare pazzo – dichiara Enrico – e vivere con la più lucida coscienza la mia pazzia. Sono guarito, signori, perché so perfettamente di fare il pazzo”. Enrico IV è un indagine sull’origine della follia e sul tema della relazione, complessa fino a diventare inestricabile, tra personaggio e uomo, maschera ed essenza. Prodotto da CTB Teatro Stabile di Brescia/ Teatro de Gli Incamminati, l’Enrico IV vedrà in scena anche Melania Giglio, Giorgio Lanza, Antonio Zanoletti, Tommasi Cardarelli, Valentina Violo, Daniele Griggio, Sebastiano Bottari, Andrea Carabelli, Pierpaolo D’Alessandro, Mattia Sartoni. Scene e costumi Margherita Palli, luci Gigi Sacomandi.

Biglietti: I biglietti sono in vendita in tutti i punti Ticketone, on-line su www.ticketone.it, presso il botteghino del Teatro Comunale di Pietrasanta nei due giorni precedenti la rappresentazione ( dalle 17.00 alle 19.00) e negli orari di programmazione cinematografica. Prezzi: 21 euro platea/ 12 euro galleria con agevolazioni per studenti e giovani sotto i 25 anni, per gli over 65 e per i diversamente abili.

L’attività e le proposte artistiche fervono in questo periodo tanto che a Pietrasanta, dallo scorso 7 gennaio, sono iniziate le prove dello spettacolo “Sarto per Signora”. Presso i locali della Ex Marmi tutta la compagnia, tra cui spicca il nome di Emilio Solfrizzi e capitanata da Valerio Binasco, regista dello spettacolo, sarà impegnata (fino al 25 gennaio) nell’allestimento dello spettacolo prodotto da Erreti Teatro che sarà in scena il 10 febbraio al Teatro Comunale di Pietrasanta.