All review

29 Gennaio Gen 2015 0740 29 gennaio 2015

Il punto scientifico sulla perdita dei capelli

  • ...

La perdita dei capelli si presenta in molte forme fra le quali le più comuni sono : alopecia androgenetica ( AGA) , alopecia areata e alopecia cicatriziale. Fra queste AGA è di gran lunga la più diffusa, ma purtroppo al momento non c'è terapia che offra un'adeguata efficacia. Minoxidil e finasteride sono le uniche terapie farmacologiche specificamente approvate per il trattamento di AGA sotto il vigile controllo medico. E’ possibile ricorrere a trattamenti chirurgici che però non consistono nell’aggiunta di nuovi capelli ma vengono ridistribuiti follicoli piliferi diidrotestosterone resistenti provenienti da altre zone del cuoio capellifero del paziente nelle zone senza capelli. Per migliorare definitivamente il trattamento chirurgico è necessario effettuare la clonazione dei follicoli piliferi provenienti da altre zone del cuoio capellifero del paziente. Anzi, i follicoli clonati possono anche essere iniettati individualmente direttamente nel cuoio capelluto, eliminando del tutto la chirurgia.

Si entra così nel campo per ora della ricerca : cellule staminali umane sono state utilizzate con successo per crescere capelli. Le staminali sono state trasformate in cellule capaci di dare avvio alla crescita della ''chioma'' - per ora sul manto di topolini.Lo studio è stato condotto presso il Sanford-Burnham Medical Research Institute (Sanford-Burnham) di La Jolla (U.S.A), e i risultati pubblicati sulla rivista PLOS One. In questa fase del lavoro gli esperti hanno preso cellule staminali umane e le hanno trasformate in cellule della 'papilla dermica' che sono capaci di formare nuovi follicoli piliferi e non perdono questa capacità nel tempo.Sperimentate sui topolini, le cellule così ottenute hanno funzionato bene. Al momento i ricercatori stanno stringendo delle partnership per iniziare le sperimentazioni del proprio metodo su pazienti.

Questi sono gli estremi per rintracciare la ricerca pubblicata su PLOSE ONE :

Derivation of hair-inducing cell from human pluripotent stem cell Ksenia Gnedeva, Ekaterina Vorotelyak, Flavio Cimadamore, Giulio Cattarossi, Elena Giusto, Vasiliy V. Terskikh, Alexey V. TerskikhResearch Article | published 21 Jan 2015 | PLOS ONE10.1371/journal.pone.0116892