All review

23 Marzo Mar 2015 0731 23 marzo 2015

Il litio: il metallo prezioso del nuovo millennio

  • ...

Il litio (dal greco lithos, ovvero 'pietra') è uno dei principali elementi chimici della tavola periodica indicato dal simbolo Li e con numero atomico 3. Appartiene al primo gruppo (metalli alcalini). Il litio, nella sua forma pura, è un metallo soffice color argento, che si ossida rapidamente a contatto con l'aria o l'acqua. È il più leggero degli elementi solidi ed è usato principalmente nelle leghe conduttrici di calore, nelle batterie per telefoni cellulari , tablet e computer portatili ,come propellente per i razzi , come batteria per le auto a trazione elettrica , per i droni e per tutti i robot ( androidi compresi ). Ma non solo , ultimamente la ricerca bio-farmacologica ha realizzato alcuni medicinali (farmaci antipsicotici) per la stabilizzazione del tono dell'umore.

Insomma , visto che il campo di utilizzo del litio è quasi totalmente nei settori che sono e saranno in rapido sviluppo, c’è proprio da pensare che questo “metallino “ diverrà sempre più prezioso . C’è chi scende ( i profitti di molti paesi produttori di petrolio ) e ci sarà chi sale ( finanziariamente parlando ), forse proprio quei paesi che avranno la fortuna di possedere vasti giacimenti di tale prodotto. Per potere fare una sorta di “toto-ricconi “ c’è prima di tutto da sapere che la maggior quantità di litio, per ora, sembra essere nelle acque salmastre continentali di Bolivia, Argentina e Cile, con quello boliviano più richiesto perché più puro . Anche la Cina e l’Australia hanno giacimenti rilevanti.

Questo provocherà anche vistosi cambiamenti nella geo-politica del pianeta?Guardando indietro a cosa è successo in molti paesi produttori di petrolio c’è proprio da pensare di si !