All review

21 Giugno Giu 2015 0901 21 giugno 2015

Inizia l'estate e Leonardo Pieraccioni comincia a prepararci il suo film di Natale.

  • ...

Leonardo Pieraccioni è tornato sul set per girare Il Dottor Cenerentolo.

Leonardo Pieraccioni, il noto attore e regista fiorentino, sta iniziando a preparare il suo dodicesimo film che sarà nelle sale italiane nel prossimo periodo natalizio. Sono già passati venti anni da quando Leonardo, dopo diverse stagioni di importanti successi televisivi e teatrali, si decise a cimentatsi nel mondo del cinema con' I laureati', campione d'incassi nel 1995. L'anno successivo scrisse, diresse e interpretò' Il ciclone ' con i suoi amici di sempre nel cast : Massimo Ceccherini e Alessandro Haber. Seguirono nel 1997' Fuochi d'artificio', nel 1999 ' Il pesce innamorato' e nel 2001' Il principe e il pirata' . Dopo una sosta di due anni tornò alla ribalta nel 2003 con' Il paradiso all'improvviso' nel quale debuttò Anna Maria Barbera, in arte Sconsolata.Nel 2005 diresse ed interpretò 'Ti amo in tutte le lingue del mondo', dove Giorgio Panariello interpretò suo fratello e Massimo Ceccherini un frate, nel 2007 diresse' Una moglie bellissima', coinvolgendo ancora una volta Massimo Ceccherini e arruolando nel cast Laura Torrisi (sua futura moglie) e Gabriel Garko. Successivamente nel dicembre 2009 uscì il film' Io & Marilyn' , nel 2011' Finalmente la felicità' che vide Pieraccioni nei panni di un professore musicista di Lucca.Nel 2013 è tornato al cinema con il suo nuovo film di Natale' Un fantastico via vai', con Serena Autieri, Massimo Ceccherini e Giorgio Panariello.

La poderosa corrazzata produttiva diretta dall'eterno Peter Pan del cinema italiano ha fatto rombare i motori iniziando le riprese, il 15 giugno scorso a Roma, del nuovo fim natalizio di Pieraccioni targato 2015 che avrà come titolo 'Il Professor Cenerentolo.'Prodotto da Marco Belardi per Lotus Production con Rai Cinema e Levante , vede come protagonisti Leonardo Pieraccioni, Laura Chiatti, Massimo Ceccherini e Flavio Insinna. La sceneggiatura è di Pieraccioni e Giovanni Veronesi ,le riprese si svolgeranno per 8 settimane tra Roma, Gaeta, Formia e Ventotene.

La pellicola racconta la storia di Umberto (Leonardo Pieraccioni) che finisce in carcere a Ventotene a causa di una rapina dove, essendo arrivato a fine pena, lavora di giorno nella biblioteca del paese. Durante un dibattito aperto al pubblico nel carcere, conosce Morgana (Laura Chiatti), una donna affascinante, un po' folle e un po' bambina. Morgana crede che lui lavori nel carcere e che non sia un detenuto. Umberto, approfittando dell'equivoco, inizia a frequentarla durante l'orario di lavoro in biblioteca. Ma ogni giorno entro la mezzanotte, proprio come Cenerentola, deve rientrare di corsa nella struttura per evitare che il direttore del carcere (Flavio Insinna) scopra il tutto e gli revochi il permesso di lavoro in esterno.

Sarà un nuovo successo con i soliti tratti esilaranti , poetici e rassicuranti caratteristici del lavoro di Pieraccioni ? Ce lo auguriamo , ne abbiamo proprio bisogno tutti in questo periodo !