All review

25 Settembre Set 2015 1154 25 settembre 2015

Voleva macellare in casa una pecora

  • ...

A Livorno, alcuni condomini di uno stabile, dopo avere visto un inquilino nordafricano portarsi in casa una pecora viva, hanno avvertito i carabinieri che prontamente intervenuti hanno portato via l'animale per affidarlo ad una struttura sanitaria veterinaria, spiegando al proprietario che la legge italiana vieta la macellazione nella propria abitazione. Questa colorita notizia necessita però di alcuni approfondimenti per evitare superficiali e discriminatorie conclusioni.

Quando i nostri genitori o nonni hanno lasciato l'Italia per altri paesi europei ed extra europei per trovare lavoro od hanno lasciato in massa il mezzogiorno agricolo italiano per trasferirsi al nord, dove agli inizi degli anni '60 stava consolidandosi il boom economico con il relativo incremento degli addetti nelle aziende metalmeccaniche, molti dei nostri avi hanno avuto problemi nell'inserimento sociali nelle nuove città raggiunte semplicemente perchè ogni persona porta con sè il proprio bagaglio culturale. Questo significa in poche parole che ciascuno di noi, quando si sposta in altre zone del mondo, deve continuamente confrontare il proprio modo di vivere, fatto di tradizioni, gusti, usanze, riti e credenze per adeguarle al nuovo contesto urbano.

Giusto l'intervento dei carabinieri se i condomini avevano già spiegato amichevolmente la situazione al vicino di casa senza ottenere assicurazioni in merito, consapevoli però che il buon esempio delle nuove abitudini ed usanze raccolte dal nostro immigrato nella città di insediamento e la scuola per i suoi eventuali figli porteranno ad una piena consapevolezza per l'accettazione ed il rispetto di nuove norme ed usanze del luogo. Tutto tranquillamente senza commettere nuovamente vecchi errori che hanno generato per decenni il disprezzo verso i nostri fratelli del sud denominati ' terroni ' ai quali era negato l'affitto di una casa supponendo che usassero la vasca da bagno per coltivarvi basilico, insalate e pomodori.