All review

10 Ottobre Ott 2015 0927 10 ottobre 2015

Recensione del film '' Sopravvissuto-The Martian ''

  • ...

'll marziano'è un film americano di fantascienza diretto da Ridley Scott e interpretato da Matt Damon basato sul libro 'Il marziano' di Andy Weir pubblicato nel 2011, che è stato adattato in una sceneggiatura di Drew Goddard. Damon interpreta un astronauta che è stato erroneamente creduto morto, lasciato sul pianeta Marte e che quindi combatte per sopravvivere.Il produttore Simon Kinberg ha iniziato a sviluppare il film dopo che la 20th Century Fox ha acquisito i diritti per il romanzo nel marzo 2013 e Drew Goddard,inizialmente scelto come regista ,ha adattato il romanzo in una sceneggiatura.La lavorazione del film è iniziata nel novembre del 2014 dopo che la produzione ha sostituito il regista con Ridley Scott . Le riprese sono durate circa circa 70 giorni,20 set sono stati costruiti in un teatro di posa a Budapest, in Ungheria, ed il deserto di Wadi Rum in Giordania è stato utilizzato come ambientazione generale per la sua grande somiglianza strutturale geologica con il pianeta rosso. Il film, in versione 2D e 3D, è stato presentato all'International Film Festival di Toronto l'11 settembre2015 ,quindi è stato distribuito nelle sale del Regno Unito il 30 settembre 2015 , negli Stati Uniti il 2 ottobre 2015, in Italia l'8 ottobre.

Una trama avvincente , bellissime immagini nelle quali si vede la collaborazione della Nasa, una magistrale interpretazione di Matt Damon che interpreta il ruolo di Mark Watney, un astronauta dell'astronave Ares III, specializzato in botanica che con le sue conoscenze, ma più che altro con il suo spirito intraprendente, riesce a coltivare patate nel suolo marziano integrando le scorte alimentari quel tanto che gli permetteranno di sopravvivere fino al giorno dell'arrivo di una missione di soccorso per recuperarlo. Molto convincente anche l'attrice Jessica Chastain che interpreta il difficile ruolo di Melissa Lewis , comandante di Ares III la quale spesso ha la suprema responsabilità di scelte operative drammatiche. E' chiaramente iniziata la corsa statunitense a Marte , questo si vede molto bene nella sceneggiatura del film, dove il ruolo del capo supremo della Nasa, magistralmente interpretato da Jeff Daniels, è il segnale preciso dell'impegno preso dal governo americano per riuscire ad arrivare per primi su Marte.

Matt Damon durante le riprese di Sopravvissuto - The Martian.

Peccato però che il film non ricordi in qualche maniera i meriti e le conquiste scientifiche e tecnologiche realizzate prima di tutto dall'ESA ( Ente spaziale europeo) con il Programma Aurora, un ambizioso programma di esplorazione spaziale basato su sonde automatiche e esplorazione umana del Sistema solare ed in particolare del pianeta Marte.L'Agenzia spaziale europea (ESA) ha istituito, nell'ambito di questo progetto generale , il programma ExoMars per studiare l'ambiente marziano e per stabilire se la vita sia mai esistita su Marte . Sono previste all'interno del programma ExoMars due missioni : la prima in partenza nel 2016 composta dal Trace Gas Orbiter (TGO), dotato di strumenti per l'analisi dei gas atmosferici e la mappatura delle loro fonti, e dal lander Schiaparelli, che fungerà da dimostratore di tecnologia per l'ingresso nell'atmosfera e l'atterraggio sul suolo marziano, la seconda con partenza nel 2018 consisterà nel lancio di un modulo di atterraggio che porterà su Marte un rover ESA che effettuerà analisi geologiche e biochimiche per caratterizzare la formazione delle rocce in prossimità della superficie e cercare tracce di vita presente o passata. I dati dalla superficie saranno poi trasmessi alla Terra attraverso il Trace Gas Orbiter.Entrambe le missioni saranno svolte in collaborazione con Roscosmos ( agenzia spaziale russa).

Comunque questo film, al di là della sua bella realizzazione, ha il merito principale di avvicinare le persone a questo obbiettivo spaziale, creando i presupposti per un cambio totale di mentalità che faccia tornare l'uomo a sentirsi a casa in ogni angolo di universo, perchè 'dentro di noi polvere di stelle'.Lawrence Maxwell Krauss (1954 – vivente), fisico, astronomo e saggista statunitense dice :'La cosa sorprendente è che ogni atomo nel tuo corpo viene da una stella che è esplosa. E gli atomi nella tua mano sinistra vengono probabilmente da una stella differente da quella corrispondente alla tua mano destra. È la cosa più poetica che conosco della fisica:Tu sei polvere di stelle'.