All review

20 Novembre Nov 2015 1152 20 novembre 2015

Una semplice recensione dello spettacolo teatrale '' Decamerone vizi, virtù,passioni''

  • ...

Adattamento teatrale e regia di Marco Baliani - drammaturgia Maria Maglietta-scene e costumi Carlo Sala-disegno luci Luca Barbati

Personaggi ed interpreti :Stefano Accorsi : Panfilo, Mastro di Brigata ;Silvia Ajelli: Fiammetta , l'innamorata; Salvatore Arena : Filostrato,Il Fedele; Silvia Briozzo : Elissa ,La Generosa ;Fonte Fantasia : Pompinea, La Giovine; Mariano Nieddu : Dioneo,Lo Scaltro

In scena prima di tutto il linguaggio e la voglia di farsi capire. Con questo spirito prosegue '' la saga '' di Marco Baliani e Stefano Accorsi che hanno avuto '' l'ardire'' di portare in teatro il ''comprensibile parlato'' di tre immensi autori italiani : Ariosto,Boccaccio e Machiavelli.Così questa sera , in un teatro Goldoni di Livorno pieno in ogni ordine di posti , con tanti giovani accompagnati dai rispettivi insegnanti ed entusiasti di una messa in scena briosa e comprensibile che ha fatto loro finalmente apprezzare le novelle del grande autore, finora recluse nelle fredde pagine di un libro, sette novelle tratte dal Decamerone e intelligentemente '' trattate'' da Marco Baliani hanno '' riesploso ''la loro universale attualità nell'interpretazione di Stefano Accorsi e della sua compagnia di ''guitti''. Perchè ogni epoca ha la sua ''peste'' da esorcizzare .

Tante le novità in scena che tutte insieme hanno generato e generano quel clima di grande teatro e teatralità : prima di tutto un linguaggio ''simil volgare '' che '' cristallizza'' ed '' amplifica '' magicamente l'attenzione dell'azione scenica degli attori, quindi un' intelligente scenografia nella quale ciascuna delle sette novelle trova l'adeguata, semplice e modulare ambientazione, in ultimo la bravura interpretativa di tutti questi attori.

Infine un grazie rumoroso,allegro, composto e liberatorio espresso dal pubblico alla fine dello spettacolo a Stefano Accorsi e a tutti gli altri attori tramite un'applauso continuo e convinto con tutte le luci in sala accese . Grazie perchè ci siamo divertiti, grazie perchè abbiamo ancor più capito il grande ruolo del teatro, grazie perchè stasera andremo a letto un pochino più sereni. Anche dopo avere ascoltato il tg di mezzanotte !

P.S. Speriamo che questo scritto sia parimenti '' semplice ed esaustivo''come ' così tanto parlato !''