All review

30 Luglio Lug 2016 0842 30 luglio 2016

Girls Like That di Evan Placey

  • ...

Ai Giardini della Filarmonica a Roma,lo scorso 28 luglio è andata in scena la prima italiana dello spettacolo teatrale Girls Like That, per la regia di Emiliano Russo.

Il provocante testo scritto da Evan Placey trae origine da un tragico avvenimento realmente accaduto in Canada il 10 ottobre 2012: Amanda Todd, una ragazza di 15 anni si suicidò dopo aver pubblicato su You Tube un video in cui raccontava la sua esperienza di cyber bullismo. In Girls Like That la foto nuda di Scarlett, inviata alle compagne di scuola tramite un messaggio su telefono cellulare, provoca in loro varie reazioni: prima esprimono commenti sul corpo della ragazza ,poi l'accusano di essere puttana, ecc.ecc. Le più'' feroci aguzzine''sono quattro ragazze, compagne di scuola della malcapitata, che in scena sono interpretate con convincente giovanilistica spontaneità da Flaminia Zuccoli, Flavia Mancinelli, Ottavia Corticello e Diletta Maselli .

Ben diversa è la reazione provocata dalle foto di Russel nudo, il bello,bullo e fatto bene della stessa scuola, inviate ai propri compagni. Un grande successo con clamorose attestazioni di stima ! Le conseguenze di queste opposte valutazioni ? Lui un eroe lei una poco di buono, costretta a cambiare scuola. La sceneggiatura ha trovato una maniera intelligente di approfondire il tema della condizione femminile in varie epoche analizzadola a ritroso del tempo fino alle soglie dell' '800 e confrontandola con la situazione attuale ai tempi dei social network,del cyber bullismo, dei rapporti individuali nel branco e delle conseguenti responsabilità personali.Molto bene inserite ed eseguite le coreografie di Monica Scalese che hanno valorizzato il tessuto descrittivo della sceneggiatura.

Lo spettacolo è promosso dall’Associazione di Promozione Sociale UPNOS e patrocinato dall’Accademia Nazionale di Arte Drammatica “Silvio D’Amico” Teatro. Evan Placey è stato premiato con il King’s Cross Award per la Nuova Drammaturgia, ha vinto il Canada’s RBC National Playwriting Competition e Samuel French Canadian Play Contest, ed è stato premiato con il Brian Way Award nel 2012.

Correlati