Bald Eagle

14 Febbraio Feb 2014 2106 14 febbraio 2014

E per l'americano Daily Beast, Matteo Renzi è 'un sosia di Tony Danza'

  • ...

Sindaco ed ex Presidente della Provincia di Firenze. Segretario del Partito Democratico. Presidente del Consiglio in pectore. Il Rottamatore. Matteo Renzi si può definire - ed è già stato definito - in tanti modi. Nessuno prima d'ora, però, lo aveva mai chiamato 'sosia di Tony Danza'. Ad azzardare l'audace paragone con l'attore italoamericano (ex protagonista di 'Casalingo Superpiù') è niente meno che l'americano The Daily Beast, ovvero il ventiquattresimo sito online più letto al mondo, influente e popolare portale web di informazione fondato nel 2008 da Tina Brown (già editor di The New Yorker e Vanity Fair).

Il quale, in un recente articolo sulla attuale situazione del nostro paese, firmato dalla nota giornalista Barbie Latza Nadeau - già corrispondente dall'Italia di Newsweek, nonché autrice del volume 'Angel Face' dedicato ad Amanda Knox - titola 'Sosia di Tony Danza guiderà l'Italia'. Come se ciò non bastasse, come sottotitolo il giornale online riporta 'Vi presentiamo il nuovo primo ministro italiano. Lo chiamano 'The Fonz''. The Fonz, ovvero 'Fonzie', star di Happy Days, in riferimento al famoso (o famigerato) servizio di 'Chi' che raffigurava il primo cittadino di Firenze indossante un giubbotto di pelle pressoché identico a quello che rese illustre l'alter ego di Henry Winkler sul piccolo schermo.

A dispetto del titolo, il pezzo, più che dilungarsi sulle fattezze del prossimo capo del governo, tenta di spiegare al pubblico d'oltreoceano la realtà italiana degli ultimi anni e il susseguirsi di eventi e colpi di scena di questi giorni (che, peraltro, anche molti italiani hanno difficoltà a comprendere), senza contenere alcun riferimento alla presunta somiglianza tra Matteo Renzi e Tony Danza. Neppure uno. In effetti, anche mettendosi di impegno e con le migliori intenzioni, risulta alquanto difficile scorgere analogie o similitudini tra i due, forse anche a causa della differenza di età (classe 1951 Danza, classe 1975 Renzi). Una non-somiglianza evidenziata anche dagli utenti che hanno commentato l'articolo sul sito del Daily Beast. Nessuno, al momento di scrivere, sembra concordare con il paragone. E c'è anche chi prova a rilanciare: 'Forse c'è un altro Tony Danza? Uno che assomigli a questo tizio (Renzi, ndr). A dire il vero, penso che assomigli al comico britannico Peter Serafinowicz'. Che, sbirciando su Google, ricorda un po' Matteo Renzi. Davvero poco, ma sicuramente molto di più di Tony Danza.

Aggiornamento del 15.02.14: quest'oggi, The Daily Beast sembra aver fatto marcia indietro, correggendo il tiro. Anzi, il titolo, che ora è 'Il sindaco fiorentino Matteo Renzi guiderà l'Italia'. Sottotitolo, 'Matteo Renzi è il favorito a diventare il prossimo primo ministro dell'Italia -- ed è chiamato un incrocio tra Tony Blair e The Fonz'. Su Twitter, in risposta alla giornalista Maria Luisa Rossi Hawkins (corrispondente dagli USA di TGcom24) - che ha apprezzato l'articolo ma non il titolo - l'autrice Barbie Latza Nadeau si è detta d'accordo, spiegando che le 'headlines' non sono di sua competenza. Quindi, questa mattina, un nuovo tweet: 'It has been fixed'. Ovvero, è stato aggiustato. Chissà cosa ne pensa Tony Danza.

Correlati