CaffèePopcorn

20 Aprile Apr 2013 0239 20 aprile 2013

Boston: Bradley Cooper incontra uno dei feriti diventato simbolo della forza della città

  • ...

Boston è diventata una città fantasma. Tutto si è fermato per permettere che si svolgessero nel migliore dei modi le operazioni della polizia per individuare e arrestare Dzhokar Tsarnaev, il diciannovenne di origine cecena accusato di aver progettato l'attentato durante la maratona, insieme al fratello maggiore che è deceduto durante lo scontro a fuoco con gli agenti.
Le autorità hanno chiesto agli abitanti e a chiunque si trovi a Boston di non uscire in strada e rimanere al sicuro. Ha rispettato l'indicazione del governatore Deval Patrick anche la troupe e il cast del film American Hustle, del regista David O. Russell. Nella giornata di mercoledì la produzione era ritornata a Boston, dopo le giornate di lavoro a Worcester, per prepararsi alle nuove riprese, programmate per venerdì, del film con protagonisti Jennifer Lawrence, Bradley Cooper, Christian Bale, Amy Adams, Robert De Niro, Jeremy Renner e Louis C.K.. Attori, tecnici, operatori, staff, e lo stesso regista sono attualmente in un posto sicuro in attesa di nuovi sviluppi.
Bradley Cooper è stato molto colpito dai tragici eventi e ha voluto essere vicino alle vittime: giovedì ha partecipato alla commemorazione che si è svolta nella Holy Cross Cathedral e ha visitato alcune delle persone gravemente ferite ricoverate al Boston Medical Center. In una foto pubblicata su Twitter, l'attore è ritratto insieme a Julian Edelman, ricevitore dei New England Patriots, e a Jeffrey Bauman Jr., uno dei simboli della giornata di festa finita in tragedia. Il ventisettenne, infatti, è stato immortalato gravemente ferito mentre viene soccorso dai medici e da Carlos Arredondo, il pacifista con il cappello da cowboy, e ha aiutato le autorità fornendo una descrizione utile per identificare gli attentatori. Dopo aver ripreso conoscenza in ospedale, Bauman ha scritto su un pezzo di carta "Borsa, ho visto il ragazzo, mi ha proprio guardato" e ha fornito dettagli sull'aspetto e abbigliamento del sospettato. Jeff ha dovuto subire l'amputazione di entrambe le gambe a causa delle grave ferite riportate lunedì.

Fonte foto: Twitter

Correlati