Candid camera

24 Agosto Ago 2014 1115 24 agosto 2014

Il Culiffato italico fermerà il Califfato islamico

  • ...

Alcuni combattenti dell'Isis sono stati addestrati in Qatar. Ma pure in Turchia e Giordania.

Cari guerriglieri nerovestiti e sanguinari, che inneggiate alla Guerra Santa e volete ricreare un Califfato islamico medioevale che arrivi fino alla Spagna e addirittura fino a Roma, sappiate che la vostra campagna di conquista, una volta varcate le Alpi, subirà una sorprendente battuta d’arresto, che metterà a dura prova la purezza del vostro afflato religioso.

Giunti in territorio italico, infatti, non potrete sottrarvi al dibattito nazionale sulla tenuta del posteriore della ministra Maria Elena Boschi, un dibattito che si svolge sui grandi media del Paese, con ampia documentazione fotografica a supporto delle opposte tesi. Dovrete necessariamente partecipare al sondaggio: “E’ cellulite oppure no?”, “Dovrebbe la Maria Elena frequentare una palestra per snellire i suoi lombi e trovare finalmente l’agognato compagno?”. Volevate instaurare il Califfato islamico e avete trovato il Culiffato italico, capace di sgretolare le più elevate vocazioni spirituali.

Marina di Pietrasanta (Lucca): Maria Elena Boschi parla al cellulare in spiaggia.

Dopo il dilemma sul lato B della Boschi, vi sarà sottoposto il caso dei seni della ministra dell’Istruzione Giannini, esposti nudi al sole agostano per ottenere un’abbronzatura uniforme. Come? Non volete esprimervi su questo tema, che viene affrontato in prima pagina dal maggiore quotidiano nazionale? Partecipate al sondaggio, dite la vostra e vedrete che la vostra compattezza interna comincerà a franare.

Smarcato l’argomento tette-e-culo, eccovi pronti a discutere sugli 80 euro in busta paga: servono o non servono a risollevare l’economia nazionale? Voi li avreste dati? E dove si trovano le coperture? Deponete i mitra, levatevi il passamontagna e dite la vostra. A questo punto cominceranno le scissioni al vostro interno e si creeranno fazioni contrapposte.

Ma è ancora niente, rispetto ai cimenti della riforma del Senato e della nuova legge elettorale. Qui, le vostre scimitarre non possono nulla, dovrete confrontarvi con il diritto costituzionale, mettervi a studiare e naturalmente scrivere qualche editoriale in materia per prendere una posizione e influenzare l’opinione pubblica.

Stremati da queste prove faticose, non avrete nemmeno il tempo di riposarvi, perché sarete investiti da dibattiti anche più importanti, come la scelta di Antonio Conte a Ct della Nazionale di calcio e, come corollario in tema, dovrete esprimervi sulla più bollente liaison dell’estate, quella tra Ilaria D’Amico e il calciatore Gigi Buffon.

A quel punto, avrete compreso che tra Califfato islamico e Culiffato italico non c’è partita, e vi sarete dimenticati il Corano e la Jihad. L’Europa tutta ci sarà grata. Inshallah.

Twitter: @eli_grandi