Cime contenziose

30 Novembre Nov 2012 0656 30 novembre 2012

Prende forma la Gattai's list

  • ...

Un nome alla volta, la Gattai's list prende forma. O così, almeno pare. Da quando si è saputo che l'ex managing partner di Dewey & LeBoeuf in Italia ha deciso di lasciare lo studio Grimaldi, nella legal community milanese tutti si domandano chi farà il grande passo assieme a lui.
Come ho scritto qualche giorno fa, comunicazioni ufficiali non ce ne sono. Ma ogni giorno, il mercato regala una tessera del puzzle.
E così, se per l'operazione Monviso, Gattai si è fatto affiancare da Sebastiano Cassani, per il passaggio del 36% di Salmoiraghi & Viganò a Luxottica, invece, si è saputo che, ad affiancare il socio, c'era Gerardo Gabrielli.
Il primo era un local partner di Dewey & LeBoeuf. Il secondo un associate.
Seguiranno Gattai nel suo nuovo progetto? Non è dato saperlo, almeno ufficialmente. Ma secondo molti, i nomi che compaiono in queste informative a mezzo stampa non sono casuali.

Correlati